Utente 328XXX
Salve dottori. Quando sono rimasta incinta ho iniziato a soffrire di reflusso che si è attenuato dopo il parto. Sono mamma da un anno e allatto esclusivamente al seno. Da un periodo di tempo mi sono accorta di avere Delle papille gustative ingrossate con puntini rossi con senso di gola secca e quando ingoio è come se avessi muchi in gola tutto ciò mi ha messo in allarme. Ho eseguito due controlli il primo dal mio medico curante il quale mi ha consigliato una corretta igiene del cavo orale ma la situazione non è mutata. Pochi giorni addietro ho fatto una visita specialistica dall' otorino laringoiatra il quale mi ha controllato tutta la gola, mi ha entrato il sondino nel naso e mi ha semplicemente detto che ho Delle papille ipertrofiche e una scarsa mucosa nasale dovuto al fatto che non bevo a sufficienza ( visto che allatto) mi ha prescritto una cura per il reflusso da fare per un mese e uno spry per la gola. Girando su Internet ho letto che le cause Delle papille ipertrofiche sono tantissime tra cui hpv e quindi vi chiedo è possibile confondere Delle papille con Delle verruche ? grazie dell attenzione

[#1] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Gentile utente, le due lesioni devono essere messe in diagnosi differenziale, cosa eseguita dai medici in persona e non dal dottor Google. I suoi dubbi sono infondati visto che lei è stata visitata da un medico.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/