Utente 485XXX
Buonasera.
E' da qualche anno ormai che all'interno del labbro inferiore,nel centro e quindi avanti ai denti incisivi inferiori, percepisco con la lingua una zona più ruvida rispetto al resto della mucosa circostante.
è come se ci fosse una macchia più secca e ruvida rispetto al resto.
Nel corso degli anni è aumentata e diminuita, a volte è un pochino più umida e liscia e altre volte è più ruvida. la percepisco più ruvida se forzo con la lingua, come se la distendessi e percepissi a pieno la consistenza di questa zona.
Diciamo che visivamente non si percepisce molto, si riesce a vedere solo contro luce dove la zona circostante è liscia e lucida mentre la parte di questa "macchia" appare più asciutta e ruvida.
Vorrei sapere cosa potrebbe essere, con il limite del consulto a distanza,e se è una cosa da far valutare.
Grazie

[#1] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Gentilissimo utente, sicuramente è da far valutare, potrebbe essere del semplice tartaro come una patologia autoimmune. Con molta probabilità è da qualche anno che non si fa visitare da un Odontoiatra.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/


[#2] dopo  
Utente 485XXX

la ringrazio per la risposta. in realtà vado ogni anno dal dentista a fare pulizia e visita di routine e l'ultima volta che sono andato risale a fine luglio. in che senso potrebbe essere patologia autoimmune,a quale si riferisce?a chi dovrei farla vedere?

[#3] dopo  
Utente 485XXX

dottore?scusi se riscrivo, forse non ha visto che Le ho scritto nuovamente. grazie

[#4] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
La patologia autoimmune è l'estremo, per farle capire che che possono essere diverse patologie. Anticipi la visita, il suo odontoiatra saprà dare la diagnosi corretta.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/