Utente 450XXX
Salve vorrei esporvi ciò che mi è successo...un mese e mezzo fa mi viene un forte dolore al molare (47)sotto destra,il quale mesi prima ne persi un un pezzo...mi si gonfia un po la ghiandola sottomandibolare.
..il medico mi prescrive augumentin x 6 gg...Si sgonfia...vado dal dentista...il quale decide di devitalizzarlo...dopo fatta l anestesia inizia il lavoro...Ma ad un certo punto mi tocca un punto in cui cosa mai successa inizio a urlare e piangere dal dolore..tante che mi chiede scusa e dice x il momento lasciamo così prendi antidolorifici....il giorno dopo mi sveglio con una tumefaziome sottomandibolare enorme...mi reco da lui e mi da punture rocefin
..Ma dopo 3 giorni non si sgonfia ma è sempre peggio,così mi reco al pronto soccorso...e li mi danno rocefin 2 volte al di x 5 gg e bentelan.. Si sgonfia rivado dal dentista e continua la devitalizzazione...il giorno dopo nuovamente gonfio...il dentista non sapendo più cosa fare dicendomi che non avevo pus in quanto il dente era aperto e non drenava mi fa una relazione e mi manda in ospedale...la mi vedono e dicono che il dente era da togliere subito e non da devitalizzare tant'è che mi ricoverano e mi tolgono il molare..ero piena di pus....una volta dimessa sono sempre gonfissima..ho fatto altri 5 gg di rocefin e bentelan è un po si è sgonfiato ..ora sono 4 giorni che non prendo antibiotici e cortisone e il gonfiore non regredisce...sono passati 10 gg dall' estrazione...vorrei chiedervi se è normale essere ancora gonfia?o avrei bisogno di antibiotico?graziee

[#1] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
Mi chiedo e le chiedo non sono state eseguite rx per verificare se durante la devitalizzazione ci fossero stati problemi iatrogeni oppure il 47 sottendesse una cisti radicolare infetta o altro?e i colleghi dell'Ospedale non hanno fatto indagini rxgrafiche per verificare,prima di estrarre il dente?
Molte cose non quadrano nel suo racconto,si faccia fare una relazione scritta dai Colleghi per cercare una chiave plausibile di lettura.E comunque ritengo utili una rx della zona e un eco della regione sottomandibolare .
Cordiali Saluti
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#2] dopo  
Utente 450XXX

Grazie mille per la risposta....Si mi scusi...dietro mia richiesta chiedo al dentista di farmi una panoramica per capire se ci fosse un granuloma o altro...me la fece ma risultava l'infezione per via del molare e non c'erano cisti....Ma non capisco il perché dopo 10 gg dall' estrazione non si sgonfia.. in ospedale ho portato la panoramica e si sono basati su quella è non mi hanno fatto altre rx o ecografie

[#3] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
"......dietro mia richiesta chiedo al dentista di farmi una panoramica per capire se ci fosse un granuloma o altro...me la fece ma risultava l'infezione per via del molare e non c'erano cisti....

Non è la panoramica che permette di fare diagnosi in endodonzia.
Si faccia fare una panoramica e una rx endorale della zona e un eco per tessuti molli e chieda perché le hanno estratto il dente.C'è qualcosa che non quadra.Oltretutto manca una diagnosi a monte da parte del dentista curante e le rx classiche che vengono effettuate durante una devitalizzazione con gli strumenti canalari inseriti.
Personalmente sentirei anche altri pareri.
Mi tenga aggiornato se crede.
Buona Serata
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#4] dopo  
Utente 450XXX

Si certo domani prenoto...le farò sapere l'esito...per il momento grazie mille

[#5] dopo  
Utente 450XXX

Buongiorno dottore...ho fatto l'ecografia...l'esito è questo: nella norma per forma,volume e riflessione le ghiandole patiti di e le sottomandibolari;Non ectasie dei dotti di stenone e di warton. La tiroide è nella norma per forma e volume;regolare in entrambi i lobi la riflessione e la vascolarozzazione del oarenchima ghiandolare.Minimo edema del tessuto sottocutaneo in corrispondenza dell' area mandibolare destra ,in rapporto a esiti di recente intervento chirurgico,in assenza di aree di raccolta o di lesioni solide;Non linfoadenopatie reattive(il linfonodo di maggiori dimensioni si documenta a destra , in stazione lll,di mm 14 di diametro massimo,privo di segni di flogosi)Non si osservano ingrossamenti patologici dei linfonodi.

[#6] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
L'eco evidenzia un edema dei tessuti molli in rapporto all' intervento eseguito.Faccia anche la panoramica e poi mi descriva l'esito.
Per sua debita informazione si faccia anche rilasciare dai Colleghi dell'Ospedale un referto scritto sulla diagnosi all' ingresso e sulla panoramica da loro eseguita.Se è ancora gonfia prenda dei comuni antinfiammatori prescrivibili per mezzo del medico curante.
Buona Giornata
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#7] dopo  
Utente 450XXX

Salve dott. Ad oggi sono ancora gonfia...stamattina mi sono recata in ospedale,dove mi hanno detto che mercoledì mi visiteranno e mi rivaluteranno perché non è normale sia ancora gonfio...

[#8] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Mi faccia sapere l'esito
Cordiali Saluti
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#9] dopo  
Utente 450XXX

Si certo le farò sapere...ma cosa può essere secondo lei?

[#10] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Se la cute sovrastante è di colorito normale e non arrossata verosimilmente un ematoma che si è organizzato,in caso contrario una raccolta ascessuale,oppure una infrazione mandibolare iatrogena.Per dirimere qualsivoglia dubbio utile una CBCT della zona e una nuova ecografia.
Cordialità
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#11] dopo  
Utente 450XXX

Grazie dottore molto gentile...no non è arrossata e nemmeno dolente..solo gonfio...appena so qualcosa l aggiorno immediatamente..buona serata

[#12] dopo  
Utente 450XXX

Salve dottore,in ospedale mi hanno dato proliset integratore per via del gonfiore e anche loro mi hanno consigliato di fare una panoramica....oggi l ho fatta l'esito è:non si osservano lesioni apico-radicolari...pregressa terapia endocanalare degli elementi 26 e 38.....cosa significa?....ad oggi sono ancora un po gonfia....grazie

[#13] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Significa che non vi sono parologie in atto a carico degli elementi dentari.Per il gonfiore attenda l'esito delle terapie ed eventualmente esegua una eco di controllo.
Buona Serata
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#14] dopo  
Utente 450XXX

La ringrazio pensavo dovessi curare quei denti elencati...grazie mille gentilissimo