Utente 253XXX
Salve dottori,

Scrivo per conto di mia madre e chiedo a voi dei consigli in merito. A seguito di una rx per cura dentale il medico chirurgo dell'ospedale consiglia di eseguire una tac cone beam perché nota delle "macchie".

Referto tac:

Quesito: sospetto granuloma apicale in posizione 35
Non evidenti alterazioni osteostrutturali.
Assenti 36, 37, 38, 46 e 47
Iniziali note parodontosiche, con ridotto spessore e densità dell'osso alveolare
Carie multiple trattate.
residuo radicolare in posizione 37
Zolle ovalari di osteosclerosi eburnea a carico della spongiosa ossea alveolare
in posizione edentula 37 e 46 (0 max mm 11), da ascrivere a esiti osteitici
(scans 112-126)
Ampia osteolisi a margini in parte sfumati in sede periapicale a carico di 35
compatibile con granuloma, determinante l'assottigliamento e la parcellare
interruzione del profilo corticale alveolare sul versante vestibbolare; non
evidenti altri focolai osteitici in atto.
Bilateralmente, ben apprezzabile il canale del nervo alveolare inferiore, che
mostra pareti regolari.

Insomma, alla fine gli dicono che deve operarsi, togliere tutti i denti di sotto, asportando parte dell'osso mandibolare per analizzarlo. Io non metto in dubbio professionalità e buona fede dei medici, ma so ,per esperienza personale, che in ospedale si tende ad essere un pò troppo interventisti. È realmente necessario un intervento così invasivo? Ho sinceramente pensato di ascoltare altri pareri prima.

Ps. Ho allegato foto ex incriminata.

[#1] dopo  
Dr. Enzo Di Iorio

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
16% attualità
20% socialità
FRANCAVILLA AL MARE (CH)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2010
Non so perche' abbiano detto a sua madre che deve togiere tutti i denti. Non credo per l'osteoclerosi che consiste in zone di osso piu' mineralizzato. A carico del secondo premolare inferiore sinistro c'e' un problema infettivo, per il resto prima di sottoporsi ad interventi " radicali" io chiederei certamente delucidazioni.
Cordialita'
Dr. Enzo Di Iorio
Chirurgo Odontoiatra
enzodiiorio@hotmail.it