Utente 285XXX
Buongiorno dottori,
a seguito di un'estrazione di un molare inferiore (già devitalizzato da tempo) ho dubbi se il decorso che sta seguendo la ferita sia corretta.
Il dente è stato tolto 6 giorni fa, con un estrazione abbastanza complicata ma veloce e ha continuato a sanguinare per un paio di giorni (non mi sono stati dati punti). Il giorno successivo all'interno del "buco" si è formato un coagulo che copriva totalmente la zona anche in altezza. Il terzo giorno post estrazione ho notato che a margine del coagulo era "spuntata" una scheggia di dente, si vede a seguito della frammentazione fatta dal medico per estrarlo in 2 pezzi. L'ho tolta abbastanza facilmente con una pinzetta disinfettata.
Adesso però mi sorge un dubbio: dopo il terzo giorno il coagulo ha iniziato a ridursi di dimensione e ad oggi non è più a livello della gengiva come lo era inizialmente ma si è "adagiato" sul fondo del buco (come se si fosse svuotato). E' normale questa situazione oppure l'aver tolto la scheggia può aver dato inizio alla dissoluzione del coagulo?
Inoltre faccio sciacqui leggeri con un collutorio a base di clorexidina come consigliatomi.
Perdonate la domanda magari banale, ma ho letto di molti che sono andati incontro ad alveolite e non vorrei correre questo rischio, volendo capire quale sia il normale decorso di guarigione; scrivo a voi inoltre in quanto il mio dentista non è raggiungibile per diversi giorni.
Vi ringrazio in anticipo,
Cordiali Saluti

[#1] dopo  
Dr. Enzo Di Iorio

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
FRANCAVILLA AL MARE (CH)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2010
La contrazione del coagulo è un processo fisiologico, il sito post-estrattivo risulterà guarito in un tempo non inferiore alle 10-12 settimane.
Mantenga la bocca pulita e disinfetti la zona seguendo le indicazioni che le ha dato il dentista.

Cordialità
Dr. Enzo Di Iorio
Chirurgo Odontoiatra specialista
enzodiiorio@hotmail.it

[#2] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Mi pare un normale decorso post-operatorio.L'alveolite si sviluppa in assenza di coagulo,coagulo che pare sia presente e che a distanza di circa una settimana avrà già dato origine alla formazione di fibrina(biancastra)che non deve essere assolutamente rimossa.
Ok per gli sciacqui con clorexidina.
Cordiali Saluti
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia