Utente 505XXX
Salve mi chiamo antonietta e ho 55 anni. Dall' eta di 20 anni sto affrontando con molto stress la mia precaria salute dentale. Dopo tre gravidanze i miei denti si sono iniziati a spezzare nel colletto e mi rimanevano solo radici. Inizialmente sono stati inseriti dei perni monconi ma dopo altre tre rotture dentali mi sono affidata alle cure di un dentista ( poi ho saputo che in realtà era solo un 'odontotecnico ) che mi ha limato e incapsulato tutti i miei denti con due protesi fisse incementate. Inizialmente sembrava che avevo risolto il mio grande problema ma dopo 8 anni circa si sono iniziati a formare dei granulomi che mi hanno destabilizzata emotivamente e psicologicamente. Dalle ortopanoramiche fatte nel tempo i denti interni alle capsule hanno continuato a spezzarsi. Da qui è iniziato il mio calvario perché ho iniziato ad avere una grave forma di fobia per tutte le estrazioni che dovevo affrontare. Ho smontato l arcata superiore da un dentista in un ospedale di roma e mi ha estratto dei denti. Purtroppo in quella circostanza ho sentito dolore nella procedura anestesia e ho perso fiducia in quel dentista. Dopo due anni con protesi provvisoria ho cambiato dentista ma dopo l ennesima anestesia dolorosa sotto palato sono rimasta con una protesi provvisoria mobile in bocca e tre denti da estrarre. Nel frattempo anche la situazione dell arcata inferiore è diventata disastrosa e dopo un ascesso dentale ho avuto la sentenza che va smontato tutto e estratti molti denti. Da qui è iniziata la mia fobia e ben presto è diventata un,'ipocondria. Ho paura degli effetti secondari di ogni medicina e ho molta difficolta di assumere anche i medicinali piu comuni compresa quindi l anestesia locale. Non mi affido piu con fiducia a nessun medico,evito esami invasivi e perdere il controllo della situazione diventa per me devastante. Ho bisogno di aiuto. Devo assolutamente sanare la mia bocca... l osso mandibolare è compromesso e affinato...ci sono granulomi e molte infezioni.
In attesa di consigli
Distinti saluti
Antonietta

[#1] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
Cara Signora è possibile effettuare cure dentarie in sedazione cosciente per superare il suo impasse nei confronti della nostra categoria.Con molte probabilità dovrà andare incontro a una riabilitazione implantoprotesica ed affidarsi a Colleghi di comprovata esperienza che operano in sedazione.A Roma non avrà sicuramente difficoltà nel reperire professionisti seri e competenti,può anche cercare,se crede,su questo sito alla voce "Dentisti".
Cordiali Saluti ed Auguri
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia