Utente 252XXX
Buonasera, sono una ragazza di 28 anni. L'anno scorso mi è stata diagnosticata la sclerosi multipla, e da luglio 2017 ho iniziato la terapia col Copaxone. Più o meno da allora ho iniziato ad avvertire di tanto in tanto delle bollicine sparse nel cavo orale, in genere sul palato e all interno delle "guance". Sono delle micro bolle trasparenti che una volta incise con una unghia o semplicemente addentate coi denti, si svuotano e spariscono. Non ho idea se esca acqua o aria. Le feci vedere anche alla neurologa, che però escluse effetti collaterali legate al farmaco. Col passare dei mesi la frequenza di queste bolle e' di molto calata, fino a sparire del tutto in primavera. Sempre questa primavera mi viene anche prescritto dai neurologi il Rivotril, da assumere prima di andare a dormire la sera. Ebbene, non so se sia una coincidenza, ma da circa un mese, mi è spuntata di nuovo una bollicina in bocca. Questa volta sotto la lingua, accanto al frenulo. Va e viene ormai da un mese, sempre nello stesso identico punto! In genere la trovo ogni mattina appena sveglia. Poi la incido con gli incisivi e questa scompare... Per poi tornare la mattina del giorno dopo. È come se di notte si rigonfiasse! È trasparente. Non ha un vero e proprio colore. E purtroppo non so dire se quando la incido esce aria o liquido. Ad ogni modo si sgonfia ogni volta che la mordo. Che cosa può essere? Preciso anche che la neurologa assieme alla dermatologa (che tuttavia non vide mai queste bolle, perché caso vuole che il giorno che feci la visita dermatologica l inverno scorso, non ne avevo neanche una!) hanno totalmente escluso cause allergiche. Grazie anticipatamente.

[#1] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Gentilissima utente, le lesioni del cavo orale sono di competenza dell'Odontoiatra che si occupa di patologia orale. Le consiglio la lettura di questo mio articolo: https://www.dentisti-italia.it/dentista/patologia-orale/551_tumore-maligno.html
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/