Utente 241XXX
Salve,

Ho 34 anni e scrivo per questo problema : da qualche tempo ho fitte alla gengive,che si amplificano a volte durante la masticazione.
Sono stata questa estate dal dentista,il quale ha riscontrato solo due carie che sono state subito trattate e risolte.
Per il dolore non ha evidenziato nulla ma non mi ha fatto panoramica o altro,mi ha solo consigliato dentifricio apposito,che per scetticismo non ho usato.
Mi ha detto che avrei dovuto fare pulizia denti,L ho fatta L ultima volta un anno e mezzo fa,ed avevo in programma di farla in questo periodo.
Ora,il dolore rispetto a questa estate è più presente e frequente ,nonché più intenso...da L altro ieri mi si sono gonfiati i linfonodi del collo,soprattutto al centro del collo e fanno male.
Ieri sono stata dal medico che ha evidenziato linfonodi gonfi e mi ha dato esami da fare per verificare presenza di infezione nel sangue..lo farò domani,compreso anche tampone alla gola(premetto che la gola non risulta infiammata infatti non mi da fastidi).
Domani mi farò vedere anche dal dentista ,nel frattempo chiedo :possono i linfonodi essere collegati a una parodontite?o comunque a una infezione alla gengive?
Ultimamente soffro anche di mal di schiena ma anche dolori ginocchia e caviglie(alla schiena ho una discopatia a livello lombare,ma spesso ce L ho anche in alto il dolore).
Intanto da ieri sera prendo oki che mi ha un po’ alleviato il dolore,ma mi tranquillizzerebbe sentire anche una vostra opinione.
Specifico anche che lunedì mattina ho terminato cura antibiotica per otite con Augmentin,che si è risolta.

Grazie anticipatamente

Saluti

[#1] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Gentilissimo utente, domani l'odontoiatria le darà istruzioni una risposta palpando la regione linfonodale. Purtroppo a distanza rischiamo di sottovalutare o sopravvalutare il suo caso.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/


[#2] dopo  
Utente 241XXX

Grazie dott,

Mi premeva solo capire se può esserci correlazione tra male ai denti e linfonodi gonfi..che siano gonfi è già stato appurato dal mio medico generico ieri.

Mi sono scordata di evidenziare un altro fatto: qualche gg fa ho fatto ceretta in casa a freddo proprio sotto al collo,purtroppo devo avere strappato forte o male ,tanto che la parte si è tutta arrossata,volevo capire se può esserci un nesso anche con questo episodio..non chiedo certezze ma probabilità

[#3] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
La probabilità che lesioni croniche o acute al cavo orale provochi reazione linfonodale esiste, minore sono le probabilità date dalla ceretta.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/


[#4] dopo  
Utente 241XXX

D accordo grazie mille dott arrivederci