Utente 555XXX
Il dentista mi ha detto che non ho abbastanza osso per inserire un impianto e che dobbiamo limare i denti vicino se si vuole mettere qualcosa di fisso, senò sono obbligato a portare qualcosa di mobile. Esistono soluzioni per evitare di limare i miei denti che non fanno male??

[#1]  
Dr. Davide Porcari

16% attività
16% attualità
0% socialità
FIDENZA (PR)

Rank MI+ 32
Iscritto dal 2019
Buongiorno,
risulta molto difficile effettuare una corretta diagnosi senza esami radiologici approfonditi, in ogni caso oggigiorno esistono tecniche estremamente predicibili e minimamente invasive per aumentare il volume osseo al fine di una corretta chirurgia implantare.
Le consiglio di riparlare con il suo dentista di fiducia che saprà sicuramente spiegarle al meglio la tecnica migliore per la sua specifica situazione.

Cordiali Saluti
Dr. Davide Porcari
Odontoiatra e Protesista Dentale

[#2]  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Forse le può essere utile la lettura dell'articolo che segue per una migliore comprensione delle possibilità rigenerative in caso di carenza ossea.


https://www.medicitalia.it/minforma/odontoiatria-e-odontostomatologia/1573-la-rigenerazione-ossea-guidata-gbr.html



Cordiali Saluti
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#3]  
Dr. Sergio Formentelli

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
MONDOVI' (CN)
GENOVA (GE)
LIVORNO FERRARIS (VC)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2006
Quello che per alcuni è "poco osso" per altri può essere più che sufficiente.
Non raramente sconcerto i pazienti inserendo l'impianto in pochi minuti laddove è stato asserito che "non c'era osso".

Forse il suo dentista non fa impianti o è ai primi ferri e fa solo quelli molto facili.

Consulti un implnatologo con esperienza, e NON SI FACCIA MUTILARE DEI DENTI SANI.
www.studioformentelli.it
Attività prevalente: Gnatologia e
Implantologia (scuola italiana)