Utente
Salve, sono un ragazzo di 20 anni e pochi giorni fa il dentista dell'ASL mi ha diagnosticato numerose radici in bocca con denti necrotici e ascessi, mi ha prescritto di andare direttamente in ospedale maxillo-facciale per fare tutte e quattro le zone dei denti. Praticamente i denti davanti sono tutti sani, quelli nei lati sono radici ormai e dovrò andare 4 volte per ogni lato (sotto sopra destra e sinistra). Mi chiedevo se questo facesse male o portasse complicazioni.. . Tra l'altro ho queste "schifezze" in bocca da un paio di anni, ho tanta ansia perché mi è stato detto che per i denti si potrebbero ammalare reni, fegato e addirittura il cuore e da allora non so se essere in ansia per l'operazione o per delle malattie importanti.. . Vorrei sapere se posso stare tranquillo e se questo metodo funzionerà.. .

[#1]  
Dr. Diego Ruffoni

36% attività
20% attualità
20% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Gentilissimo utente, le condizioni raccontate nascono da una cattiva prevenzione delle malattie che colpiscono il cavo orale. Il tutto non è nato due anni fa ma molti anni prima. Ora occorre una bonifica cavo orale con conseguenze mutilanti, che le permetterà di ottenere uno stato che prevenga la malattia focale.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/


[#2] dopo  
Utente
Gentile dottore la ringrazio per la risposta.

Siccome sono molti anni che ho problemi dentari mi chiedevo se questo potesse mettermi ancora più a rischio per malattie infettive gravi a causa delle carie... Avendo ancora 20 anni, ho il timore di potermi ammalare così giovane e sinceramente non vedo l'ora di dover fare questa operazione all'ospedale. Il dentista gentilissimo e professionale dell'ASL, ormai entrato in confidenza, mi disse che dovevo farlo per togliere tutte quelle "schifezze" che sono rimaste nella mia bocca per un bel po' di anni a quanto pare. Vorrei poter fare qualcosa per evitare conseguenze gravi nel momento dell'attesa, una buona igiene orale ad esempio può bastare? La ringrazio ancora per il tempo dedicatomi.

[#3]  
Dr. Diego Ruffoni

36% attività
20% attualità
20% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2013
Non si è preoccupato per anni e si preoccupa ora per pochi giorni? I danni non si creano dall'oggi al domani, ma in tutti questi anni in cui lei non avuto cura della sua bocca.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/


[#4] dopo  
Utente
Buongiorno,

effettivamente ha ragione dottore, quando ero più piccolo ho sempre sminuito questi problemi e ascoltando determinate persone (sbagliate purtroppo) ho sempre sorvolato su carie e dolori atroci che ho avuto... Ho sempre preso antibiotici quando mi si gonfiava la faccia per i dolori e Oki e quando mi passava pensavo da stupido che il problema si fosse risolto. Purtroppo non ero autonomo, da adolescente mi facevo molto trasportare, ecco perché mi preoccupo solo oggi che ho 20 anni e penso con la mia testa. Volevo sapere se comunque sia troppo tardi ormai dato gli anni passati, per prevenire malattie importanti... Sono davvero in ansia proprio per tutto quello che ho passato e per gli errori che ho fatto. Spero di risolvere al più presto senza avere complicazioni...

[#5]  
Dr. Diego Ruffoni

36% attività
20% attualità
20% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2013
Quello che c'è stato, c'è stato, adesso si curi al meglio e stia tranquillo.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/


[#6] dopo  
Utente
Gentile dottore salve,

Non lascerò passare un altro anno con la bocca in pessime condizioni, provvederò alle cure seguendo le indicazioni del dentista. La terrò aggiornato se vorrà dopo l'operazione.

Con cordialità.

[#7]  
Dr. Diego Ruffoni

36% attività
20% attualità
20% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2013
Ci sentiamo e stia tranquillo che in buone mani.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/


[#8] dopo  
Utente
Salve dottore, ho un problema grosso e non so come comportarmi. Ho un dente praticamente bucato al centro e sta sanguinando, il sapore del sangue è diverso dal solito, sembra più pus e stanotte credo di averlo ingerito... Ho sciacquato il dente ma non si ferma, cosa si tratta? Cosa posso fare?

[#9]  
Dr. Diego Ruffoni

36% attività
20% attualità
20% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2013
Non so faccia prendere dall'ansia, abbisogna solo di cure, telefoni al suo odontoiatria o si rivolga alla guardia medica.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/