Estrazione dente del giudizio e tasca

Buongiorno Dottori,
settimana scorsa ho estratto il dente del giudizio dell'arcata inferiore sx.
E' stato estratto causa dolore e causa tasca formatasi durante la fuoriuscita (non totale) del dente. Da dire che l'operazione è andata molto bene e non è stata molto breve: il dente è stato estratto intero e sono stati applicati un paio di punti di sutura.
Nei giorni seguenti ho avuto del dolore, calmato con degli atidolorifici,
e il gonfiore non è mai comparso. Il dentista mi ha detto di fare, oltre ai soliti accorgimenti (no cibi/bevande calde ecc ecc), degli sciacqui con colluttorio alla clorexidina...Ieri sono andato a togliere i punti e il dentista mi ha detto che va tutto bene e mi ha detto solo di fare delle "irrigazione" con siringa e colluttorio alla crorexidina dirette alla zona interessata...fin lì tutto ok! tornato a casa guardo allo specchio la zona interessata e mi accorgo che c'è ancora presente la tasca (credo sia quella) o comunque un buco...quello che chiedo è se è una cosa normale
avere questa "apertura" o no??!! per ora non me la sento ancora di mangiarci sopra e sento un vero e proprio vuoto nella zona interessata...più di quanto avevo ancora i punti...
Il dentista mi ha detto di tornare comunque prima di pasqua di ritornare
prima di pasqua per vedere come va la ferita.

RingraziandoVi anticipatamente, saluto.
[#1]
Dr. Paolo Patrucco Dentista 186
caro paziente ,
non si spaventi ,il "buco" che lei vede è l'alveolo ,ovvero la sede in cui alloggiava il dente ,piano piano si chiuderà in forza di due fasi di guarigione ovvero il ripiegarsi al suo interno della gengiva e il riempirsi ,dal basso ,del buco di nuovo osso .
Due processi molto lenti(mesi) .
a presto
Paolo Patrucco

Paolo Patrucco

[#2]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno Dottore,
anche se estramente in ritardo, ringrazio per la pronta risposta...Procede tutto come da sue indicazioni!
Grazie

Sondaggio su Vaccino anti-Covid (6 mesi dopo) Partecipa