Utente
Gentili dottori,

è da diverso tempo che combatto con il problema della placca.
Solo cinque mesi fa sono stato dal dentista per la pulizia dentale, e cinque mesi dopo mi ritrovo con mezzo centimetro di placca per ogni dente dell'arcata inferiore sinistra.
Com'è possibile, considerando che mi lavo i denti scrupolosamente almeno tre volte al giorno e che dall'altro lato della bocca il problema è molto più limitato?
E perché la placca è molto più presente nel lato dove non mastico?
Inoltre nello stesso lato sinistro è presente da molto tempo una glossite sulla lingua in prossimità dei molari, può questa influire sulla quantità di placca?
Oppure può una piccola infezione nell'arcata superiore creare la placca in ambedue le arcate?
La glossite sulla lingua può dipendere da un'infezione dentale?


Sono tante domande, ma ringrazio anticipatamente chi mi vorrà istruire sul problema, anche perché sono stato da un otorinolaringoiatra e da un dentista ma la glossite sembra permanente, e questo livello di placca è innaturale in soli cinque mesi (specie perché c'è da un solo lato della bocca).
Spazzolo i denti accuratamente con uno spazzolino a setole morbide per un paio di minuti o anche più con dentifricio al fluoro.
Ci tengo a precisare che in gioventù non avevo di questi problemi, mi lavavo meno i denti e meno accuratamente, e nonostante oggi sia maniacale nella pulizia sto in questo stato.

[#1]  
Dr. Stefano Princivalle

24% attività
20% attualità
12% socialità
ROVIGO (RO)
PORTO TOLLE (RO)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
gentile paziente,la presenza di placca monolateralmente e quindi non in tutta la bocca,puo' dipendere da svariati motivi:igiene orale domiciliare non corretta come manovre di spazzolamento(probabilmente lei e' mancino e deterge meglio il lato destro quindi),piuttosto che la presenza di protesi fisse (ponti,corone ecc) oppure di edentulismi intercalari.
Bisognerebbe che fosse sottoposto a visita dal suo dentista.
La glossite(se cosi' e' poiche' la diagnosi e' piu' una autodiagnosi mi sembra) deve pure essere nosologicamente inquadrata.
Protesi incongrue? otturazioni debordanti? ecc
Nel frattempo le consiglio un collutorio antiplacca da aggiungere come presidio per l'igiene orale domiciliare:Dentosan 0,2% clorexidina 1 al di la sera prima di coricarsi.
faccia il prima possibile una visita al suo odontoiatra di fiducia.
Cordialita'
Dr. stefano princivalle
chirurgia orale,implantologia, parodontologia,protesi.
PERFEZIONATO IN ODONTOIATRIA LEGALE E PROTESI
www.studioprincival

[#2] dopo  
Utente
Sono destrorso, per questo mi pare davvero strano che sia un problema di spazzolamento. Non so quanto possa influire la masticazione, perché mastico solo dal lato destro.
La glossite mi è stata diagnosticata dall'otorino durante una visita specialistica, ma una glossite che perdura due mesi mi pare quantomeno sospetta.
Quindi un'eventuale infenzione nell'arcata superiore non può causare una glossite sulla lingua?
Ho provato a cambiare dentifricio, finendo con l'Elmex destinato ai ragazzi, e sembra che nel punto della glossite mi faccia meno male. Forse gli altri due dentifrici che utilizzavo, e relativo colluttorio, erano troppo aggressivi.
Proverò, anche la soluzione da lei indicata, e poi tornerò dal dentista il prima possibile.
Grazie.

[#3]  
Dr. Pierluigi De Giovanni

28% attività
12% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2013
Gentile utente,
anche se può sembrare paradossale, lo sviluppo di placca e tartaro sulle superfici dentali è maggiore per gli elementi che partecipano in misura minore alla masticazione (per mancanza dell'antagonista, per abitudini viziate o altro). La masticazione infatti ha un effetto di detersione meccanica sulle superfici per via dell'impatto del cibo, soprattutto se consistente e poco appiccicoso. Pertanto la sua ridotta masticazione sul lato sinistro favorisce lo sviluppo di placca. Anche la lingua può avere un azione meccanica detergente e laddove questa mancasse lo sviluppo di placca è favorito.
Come le ha già suggerito il collega, si sottoponga ad un controllo odontoiatrico per stabilire l'eventuale causa di questa glossite ed altri aspetti potenzialmente correlabili con quanto lei ci riferisce.

Cordiali saluti
Dr. Pierluigi De Giovanni
ODONTOIATRA

[#4] dopo  
Utente
Fa pensare che l'utilizzo dello spazzolino e del dentifricio siano relativi, visto anche l'impegno che ci metto.
Mi farò fissare al più presto una nuova visita, grazie.

Cordiali saluti

[#5]  
Dr. Pierluigi De Giovanni

28% attività
12% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2013
L'utilizzo di spazzolino e dentifricio è molto importante ma vi sono altri fattori che possono influire positivamente o negativamente. Mettiamola così: in generale, il non utilizzo o l'utilizzo in maniera insufficiente e scorretta di spazzolino e dentifricio rappresentano sicuramente un ulteriore fattore negativo.
Dr. Pierluigi De Giovanni
ODONTOIATRA