Utente 142XXX
Buongiorno a tutti vorrei un piccolo aiuto da voi.
Il 7 Dicembre mio papà di 65 anni è stato operato per un tumore all' intestino.
E' stato sottoposto ad una colactomia Dx con asportazione di un adenoma il cui esame istologico è risultato di grado pt3 N1 M0 con 3 linfonodi interessati.
Dopo l' operazione mio padre ha ripreso molto bene e ad oggi 10 gennaio lo vedo in gran forma!!!!
Ci siamo affidati ad un oncologo che dopo visite analisi tac parte superiore (da fare domani) e visita cardiologica(per un problema cardiaco) ha prescritto una cura con OXALIPLATINO e CAPECITABINA via orale per 6 mesi.
Adesso vorrei sapere se per voi la cura prescritta e valida e quindi affidarmi al medico attuale o se è il caso di muoversi e sentire "altre campane".
Vi prego di aiutarmi!!!
Ringrazio chiunque mi risponda.

[#1] dopo  
Dr. Carlo Pastore

36% attività
4% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2004
Gentile Utente,

tale condizione patologica necessita di una chemioterapia adiuvante in virtù dello stadio. Il protocollo XELOX proposto è valido.

un caro saluto

Carlo Pastore
www.ipertermiaroma.it
Dr. Carlo Pastore
www.ipertermiaitalia.it