Utente 141XXX
Buonasera, sono un 22enne ipocondriaco e terrorizzato. nel luglio 2009 persi sangue dall'ano , poi altre 2 volte a ottobre 2009 e da allora sto vivendo un incubo. Ho fatto colonscopia (negativa), gastroscopia (esofagite da reflusso), e 6 volte la ricerca del sangue occulto nelle feci (tutte negative).
Io ho paura di avere qualcosa al tenue, vi chiedo perciò se 6 ricariche del sangue occulto possano bastare per darmi la tranquillità di non avere niente di grave. Il fatto che sia passato un anno dall'ultimo sanguinamento puo escludere un tumore? I tumori col passare del tempo dovrebbero sanguinare sempre di piu?
Distinti saluti.

[#1]  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Invece di godersi come dice Lei lo "scampato pericolo" continua a rovinarsi la vita gratuitamente ?ù

Non ci pensi più !
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 141XXX

La ringrazio per la tempestività della risposta.
Mi scusi se insisto, ma in che senso "lo scampato pericolo"?

[#3]  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Era un battuta, infatti virgolettata, sul suo stato d'ansia. Nient'altro.
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#4] dopo  
Utente 141XXX

quindi é corretto il mio discorso sul sanguinamento?
Mi scusi ancora, ma se non ho la certezza, non riesco a stare tranquillo.

[#5] dopo  
Utente 141XXX

la prego, mi risponda sulla questione del sanguinamento, poi non le chiederò piu niente. La situazione é diventata insostenibile, i miei genitori non mi danno retta, mi sento solo e disperato

[#6]  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Ma su che cosa Le dovrei rispondere se già la risposta se l'è data da solo ?

>>Ho fatto colonscopia (negativa), gastroscopia (esofagite da reflusso), e 6 volte la ricerca del sangue occulto nelle feci (tutte negative).>>>

>>>6 volte la ricerca del sangue occulto nelle feci>>>

e ne sarebbe bstata forse un sola.
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#7] dopo  
Utente 141XXX

vorrei sapere se é possibile che un tumore smetta di sanguinare per un anno.
solo questo, perché il dubbio mi sta facendo impazzire.

[#8]  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Ma di quale tumore stiamo parlando.

Che domanda sarebbe la sua....su un tumore CHE NON C'E' !
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#9] dopo  
Utente 141XXX

ho paura di avere un tumore all'intestino tenue (non é stato esplorato). Voglio sapere se un tumore puo smettere di sanguinare per capire se con la ricerca di sangue occulta posso fidarmi e stare tranquillo. Perché lei dice che non c'é?

[#10] dopo  
Utente 141XXX

dottore mi dica solo se un tumore puo smettere di sanguinare per un anno, ho bisogno di saperlo. ho cercato tanto su internet ma non ho trovato mai niente.

[#11]  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
So dove vuole arrivare ed è per questa ragione che Le riconfermo che

1) Se non ha più avuto emorragie e se la colonscopia e ricerca sangue occulto non hanno rilevato nulla, evidentemente ( e glielo avranno detto 100 volte !) la causa non era ascrivibile ad un tumore anche se l'intestino tenue non è stato esplorato e forse neanche lo stomaco. Una quiescenza di 2 anni su un presunto tumore che avrebbe sanguinato è un elemento di tranquillizzazione quasi assoluta.
2) Colonscopia+ ricerca sangue occulto sono affidabili.
3) quindi UN TUMORE CHE NON C'E' NON PUO' SANGUINARE e a maggior ragione SMETTERE DI SANGUINARE.
4)e quindi QUALE SAREBBE IL SENSO DELLA DOMANDA ? (che pur immagino).

Le ho dato una risposta tecnica, precisa e inappuntabile.

Ma se Lei invece vuole coltivare ad ogni costo le sue ossessioni, che non mi permetto di giudicare, senza neanche leggere le mie risposte,ha senz'altro sbagliato specialità.

Quindi faccia pure domande sui problemi REALI che la riguardano e non sulle sue fantasie nocive a Lei e alla sua famiglia. Cominciando a staccare per un bel pò dal suo PC.
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#12] dopo  
Utente 141XXX

La mia quiescenza è di solo un anno. è comunque tranquillizzante?

[#13]  
Dr. Giuseppe Santonocito

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
8% attualità
20% socialità
FIRENZE (FI)
SIGNA (FI)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2008
Gentile utente, se ritiene che le possa essere utile, posso darle un parere come psicologo, in aggiunta alle informazioni mediche che il Dr. Catania le ha già dettagliato.

Mi faccia sapere.

Cordiali saluti
Dr. Giuseppe Santonocito - Psicologo Psicoterapeuta
Specialista in psicoterapia breve strategica
www.giuseppesantonocito.it

[#14] dopo  
Utente 141XXX

mi dica pure

[#15]  
Dr. Giuseppe Santonocito

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
8% attualità
20% socialità
FIRENZE (FI)
SIGNA (FI)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2008
Ritengo che il problema principale non sia continuare a inseguire la sicurezza (cosa che nessuno potrà mai darle), ma liberarsi dalla necessità impellente di averla, questa sicurezza.

L'impressione che mi sono fatto leggendo è che, per sua stessa ammissione, e comunque era evidente anche se non l'avesse detto, il suo problema si chiama "ipocondria", non "tumore".

Se da un anno non ha niente, ciò che resta è una gran paura che possa esserci qualcosa.

Quindi, dato che il problema è psicologico, le conviene interpellare uno psicologo/psicoterapeuta o uno psichiatra. Altrimenti continuerà a rovinarsi la vita cercando di scappare da fantasmi che non esistono.

Cordiali saluti
Dr. Giuseppe Santonocito - Psicologo Psicoterapeuta
Specialista in psicoterapia breve strategica
www.giuseppesantonocito.it

[#16] dopo  
Utente 141XXX

non ho sanguinamenti ma ho comunque disturbi (perdite di muco, borborigmi, mal di stomaco, nausea...). Sto facendo una cura da uno psichiatra da luglio, ma a volte mi tornano queste paure.

[#17]  
Dr. Giuseppe Santonocito

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
8% attualità
20% socialità
FIRENZE (FI)
SIGNA (FI)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2008
Sta integrando la cura psichiatrica anche con una forma di psicoterapia adatta ad ansia e ipocondria?

Cordiali saluti
Dr. Giuseppe Santonocito - Psicologo Psicoterapeuta
Specialista in psicoterapia breve strategica
www.giuseppesantonocito.it

[#18] dopo  
Utente 141XXX

no, prendo solo delle medicine

[#19]  
Dr. Giuseppe Santonocito

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
8% attualità
20% socialità
FIRENZE (FI)
SIGNA (FI)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2008
In tal caso dovrebbe ricercare anche uno psicologo/psicoterapeuta in grado di sottoporla a un trattamento che potrà essere anche breve, ma comunque adatto al suo tipo di problema.

Può leggere questi articoli, se vuole, per informarsi su che cos'è una psicoterapia e quali sono alcuni dei modelli terapeutici più diffusi:

https://www.medicitalia.it/minforma/psicologia/233-la-psicoterapia-che-cos-e-e-come-funziona.html

https://www.medicitalia.it/minforma/psicoterapia/533-mini-guida-per-la-scelta-dell-orientamento-psicoterapeutico.html

Se riesce a tenere a bada le sue paure con la cura farmacologica, ma va ogni tanto incontro a ricadute, significa probabilmente che ancora non ha compiuto quel "salto" per ristrutturare le sue convinzioni e rimettere a posto le sensazioni di paura, cose che possono essere entrambe ottenute attraverso un intervento psicoterapeutico mirato.

Cordiali saluti
Dr. Giuseppe Santonocito - Psicologo Psicoterapeuta
Specialista in psicoterapia breve strategica
www.giuseppesantonocito.it

[#20] dopo  
Utente 141XXX

penso che la mia paura piu grande sia quella di pentirmi di non aver fatto di piu per salvaguardare la mia salute

[#21] dopo  
Utente 141XXX

dottor Catania, in definitiva, lei mi conferma che gli esami che ho fatto sono sufficenti, nonostante i sintomi che ho?

[#22]  
Dr. Giuseppe Santonocito

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
8% attualità
20% socialità
FIRENZE (FI)
SIGNA (FI)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2008
>>> penso che la mia paura piu grande sia quella di pentirmi di non aver fatto di piu per salvaguardare la mia salute
>>>

Beh, ma questo è proprio ciò che sta facendo adesso, cercando le cause del suo male nel posto sbagliato.

Cordiali saluti
Dr. Giuseppe Santonocito - Psicologo Psicoterapeuta
Specialista in psicoterapia breve strategica
www.giuseppesantonocito.it

[#23]  
Dr. Armando De Vincentiis

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MARTINA FRANCA (TA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
(..)dottor Catania, in definitiva, lei mi conferma che gli esami che ho fatto sono sufficenti, nonostante i sintomi che ho? (..)
Gentile ragazzo, questa frase è il sintomo di quell'ipocondira di cui le sta parlando il collega.
Qunaod il dr. Catania le avrà dato (come ha già fatto) ulteriori rassicurazioni queste le basteranno per pochissimo tempo poichè altri dubbi nasceranno. Le reassicurazioni sono sempre la base per altri dubbi.
E'l'ipocondria che deve curre altrimenti continuerà a cercare segni che non ci sono.
saluti

Dr. Armando De Vincentiis
Psicologo-Psicoterapeuta
www.psicoterapiataranto.it
https://www.facebook.com/groups/316311005059257/?ref=bookmarks

[#24]  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
>>dottor Catania, in definitiva, lei mi conferma che gli esami che ho fatto sono sufficenti, nonostante i sintomi che ho? >>>

Per quello che ha descritto Lei sì, ma ovviamente una conferma ufficiale gliela potrà dare il suo curante che ha la possibilità di visitarla e tranquillizzarla del
tutto.

Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#25] dopo  
Utente 141XXX

ieri ho fatto un viaggio, ma sono stato malissimo, ho avuto dolori allo stomaco e alla pancia (vampate di calore) sono andato di corpo (feci gialle e macchietta di sangue rosso vivo sulla carta igenica, nonj riuscivo a mangiare, avevo nausea, sempre sensazione di dover defecare, ho pianto per qualche ora (e stranamente quando piangevo passava il dolore). Sono distruttto, ho deciso di usare tutti i miei risparmi per fare una visita a pagamento per controllare l'intestino tenue. La videocapsula è la piu affidabile? o posso fare il clisma opaco?

[#26]  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
<<(e stranamente quando piangevo passava il dolore)>>>

provi un pò riflettere : si potrebbe concludere che il tumore (o il fantasma del tumore ?)si "commuoverebbe" al suo pianto da cessare immediatamente di dare disturbi ? (^__^).

Ci pensi bene prima di decisioni avventate e autonome:
in circolazione troverà senz'altro chi le posciugherà i suoi risparmi senza alcuna indicazione.

Se occorresse ovviamente dovremmo fare un altro discorso. Si consigli bene, non certo tramite Internet.
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#27] dopo  
Utente 141XXX

voglio fare così perchè ho paura di perdere tempo.
Lei cosa mi consiglia di fare?

[#28] dopo  
Utente 141XXX

il mio medico mi ha fatto fare le analisi dell'amilasi e ancora una volta delle feci. Dopodomani le farò sapere i risultati.

[#29]  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
>>voglio fare così perchè ho paura di perdere tempo.
Lei cosa mi consiglia di fare? >>

Di non perdere tempo con un nemico (il cancro) che nell'immaginario collettivo ci perseguita e ci rincorre....

Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#30] dopo  
Utente 141XXX

il pancreas è a posto.
dopodomani saprò le feci

[#31]  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
E dopo avere rovistato nelle feci (per la settima volta)........ricominciamo d'accapo ? Da dove ?? (^____^).

Se io avessi 22 anni ripartirei dalla più vicina discoteca........
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#32] dopo  
Utente 141XXX

ho ritirato gli esami. il sangue occulto è negativo, però la salmonella è positiva.

[#33]  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
...E meno male !!!!! (^___^).

Così ha la possibilità, visto che la proposta della discoteca è stata accantonata, di archiviare il file sul cancro dell'intestino.

E qui ce n'è di spazio per nuove piste sulle quali far scorazzare l'ipocondria, perchè le salmonelle sono ubiquitarie nel senso che sono presenti nell'ambiente e possono essere sia commensali sia patogene per uomini e per vari animali; alcuni sierotipi lo sono esclusivamente per l'uomo (es. S. typhi e S. paratyphi), altri si adattano anche ad altri animali (es. S. typhimurium).

Vogliamo cominciare dal topo ? (^___^), in considerazione del fatto che a 22 anni si ha ancora tanto tempo da SPRECARE(*) nella vita ??

Mi piacerebbe risponderle ma non sono all'altezza e per un approfondimento dovrebbe ripostare su MALATTIE INFETTIVE.

(*)Una mia paziente che per un decennio, ai controlli, mi aveva fatto impazzire inseguendo ossessivamente il suo fantasma-cancro (da quest'ultimo era SICURAMENTE guarita)è morta......sulle strisce pedonali, che non aveva avuto mai alcun timore di attraversare. Nessuno potrà dimostrare se distratta dal fantasma che ci perseguita e ci rincorre...anche su quelle strisce.



Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com