Utente 245XXX
buon giorno,
scusate se approfitto ancora di voi. Ho 55 anni e due anni fa ho subito l'asportazione del seno sinistro x 2 piccoli tumori, niente linfonodi interessati,niente terapie, solo 5 anni di Arimidex.

Ai primi controlli che faccio ogni sei mesi, mi hanno prescritto sempre esami sangue con marcatori , questo sempre, mammografia una volta all'anno, cosi pure ecografia addominale.

Sono stata al controllo oncologico Ospedale Bellaria di Bologna qualche giorno fa e mi hanno detto che non mi avrebbero seguito più, mi hanno fatto la richiesta per una visita presso la mia Asl di Casalecchio da effettuarsi fra 6 mesi, prescrivendomi solo i marcatori e una ecografia mammaria.

Io non capisco, non ho fatto troppe domande anche perchè sembrava che fossì lì quasi per un mio scrupolo. Il mio dottore ha detto che per me è un bene staccarmi dall ospedale, loro seguono i casi più gravi, però non capisco il discorso degli esami. Perchè non mi hanno prescritto neanche una eco epatica, e perchè prima facevo 4 tipi di marcatori e adesso me ne fanno fare solo 2, il CEA e il 15.3? di esami tipo colesterolo per il discorso Arimidex non se ne parla neanche... Anche lo scopo di una eco mammaria a 6 mesi non la capisco..
Dipende dai tagli alla sanità? mi consigliate datdi rivolgermi ad un oncologo a pagamento?

Scusate lo sfogo sono confusa, a volte basterebbe spiegare bene la situazione agli ammalati, ma così si mette solo ansia..

Grazie e buona giornata

[#1] dopo  
Dr. Carlo Pastore

36% attività
4% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2004
Gentile Utente,

non saprei spiegare l'allontanamento dalla struttura di riferimento ma quello che occorre cercare è un collega che segua la condizione clinica con delle cadenze precise di follow-up. Il follow-up dei tumori mammari prevede esami a rotazione scadenzati nel tempo a seconda della stadiazione iniziale.

Un grande in bocca al lupo per tutto
Dr. Carlo Pastore
www.ipertermiaitalia.it

[#2] dopo  
Utente 245XXX

un grazie infinito per la sua risposta immediata.

adesso pensavo di fare una visita a pagamento presso il Bellaria per poter chiarire i miei dubbi ed essere rassicurata.

comunque per approfondire l 'argomento del mio allontamento dalla struttura in segreteria mi hanno spiegato che vivendo nella provincia di Bologna ed avendo anche dei bravi oncologi presso le sedi dell Asl locali hanno ritenuto opportuno seguire questa prassi.

vedo che Lei svolge la sua professione a Roma, non so se questa è una novità della mia regione.... mi farò spiegare meglio

grazie ancora e buon lavoro

[#3] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
In ogni caso tenga presente

https://www.medicitalia.it/minforma/senologia/67-follow-up-intervento-controlli-fare.html
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#4] dopo  
Utente 245XXX

un grazie anche al dr. Catania.
e buon lavoro