Utente 221XXX
Salve a tutti,
vi scrivo in quanto alcuni giorni fa ho portato mia mamma (56 anni, ha smesso di fumare 4 mesi fa, ma sfortunatamente troppo tardi), in pronto soccorso per un'aritmia e tosse stizzosa (i medici dicono che l'aritmia è dovuta al cattivo funzionamento del polmone interessato dal tumore, ora grazie ad una pastiglia per il cuore è scomparsa). A seguito di una TAC hanno diagnosticato un tumore abbastanza grosso al polmone sx. Ora dopo alcuni giorni dalla infausta notizia, stiamo facendo le diverse analisi di routine, broncoscopia, PET di tutto il corpo ecc... e siamo in attesa dei risultati per capire la gravità della situazione e come proseguire con la cura. Al momento non sappiamo ancora il tipo di tumore, se è operabile o meno, o quali cure seguire. Quello che volevo chiedervi è. però, un consiglio su quali ospedali (ed eventualmente medici) consultare una volta avuta la diagnosi completa (abitiamo in provincia di Udine, e ora siamo seguiti dall'oncologia dell'ospedale di San Daniele del Friuli). Ci è stato consigliato ad esempio Padova (dove nel caso fosse operabile è ottima la cardiochirurgia), oppure ho sentito parlare bene di Aviano e Trieste. Capite che siamo in una situazione difficile e vogliamo sentire più pareri per poter fare la scelta, che a noi sembrerà la migliore.
Spero di essere stato abbastanza chiaro.
Aspetto con ansia una vostra risposta e vi ringrazio anticipatamente!

[#1] dopo  
Dr. Carlo Pastore

36% attività
4% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2004
Gentile Utente,

i Centri menzionati sono senza dubbio validi. Direi in generale che è opportuno affidarsi più che alle strutture ad una equipe medica che segua strettamente la condizione clinica ed abbia un buon rapporto di dialogo e cooperazione con familiari e paziente. Un ambiente accogliente migliora senza dubbio la qualità del percorso terapeutico.

Un grande in bocca al lupo

Dr. Carlo Pastore
www.ipertermiaitalia.it

[#2] dopo  
Utente 221XXX

la ringrazio per la risposta, certamente faremo qualche consulto e valuteremo dove iniziare le terapie anche in base aò suo consiglio