Utente 198XXX
Gentili dottori,
sono un ragazzo di 22 anni, da alcuni mesi ho i linfonodi inguinali gonfi, duri al tatto, non dolenti.
Da qualche settimana si sono ingrossati anche quelli sottomandibolari, ascellari e latero-cervicali.

Premetto che:
- soffro di dermatite atopica grave (convivo con tagli e ferite sulla cute e i medici sostengono che la linfoadenopatia possa essere dovuta a questo fatto)
- ho utilizzato per brevi periodi in questi anni tacrolimus e ciclosporina per combattere la dermatite.

Il mio medico curante mi ha fatto effettuare una ecografia di cui riporto qui il referto:

" Numerosi linfonodi di tipo reattivo sono presenti in corrispondenza delle regioni inguinali da ambo i lati, il maggiore con diametro 2,2 cm a sx.
Gruppo di linfonodi reattivi sono apprezzabili anche in regione ascellare, il maggiore a destra con diametro massimo di 2,3 cm. Linfonodo di egual natura e' presente in regione sottomandibolare sx con diametro 1,2 cm.
Altri linfonodi di tipo reattivo in corrispondenza delle regioni latero cervicali, il maggiore a destra con diametro di 1,7 cm.
Due linfonodi anche in regione sopraclaveare, il maggiore a sx con diametro 1,1 cm. "

Ho eseguito eco addome ed rx torace, entrambi negativi. Dai test sierologici risultano IgG presenti per CMV (>410 U/mL) e EBV, le IgM sono assenti.
La VES e' di 10 mm e la LDH di 554 U/L (valori di riferimento massimo 450)
Devo preoccuparmi? cosa ne pensate?

Grazie mille del tempo dedicatomi
Cordiali saluti

[#1] dopo  
Dr. Carlo Pastore

36% attività
4% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2004
Gentile Utente,

le linfoadenopatie sembrano avere da quanto trascritto le caratteristiche di adenopatie reattive, infiammatorie. Il tutto si può ascrivere alla presenza delle lesioni cutanee diffuse. Direi nulla di preoccupante o quantomeno nulla di oncologico. Suggerirei di seguire un percorso che comprenda un Collega immunologo ed un Collega dermatologo.

Cari saluti
Dr. Carlo Pastore
www.ipertermiaitalia.it

[#2] dopo  
Utente 198XXX

Grazie della risposta Dottore!

Ero un po' preoccupato per il livello della LDH che ho letto innalzarsi spesso in caso di linfoma. Lei non gli darebbe quindi molto peso?

Grazie mille, cordiali saluti