Utente 323XXX
Preg.mi buonasera,

Parto con una panoramica succinta del mio quadro clinico per poi arrivare alla questione odierna.

10 anni fà ho subito un intervento di orchiectomia radicale sx con successiva linfoadenectomia a seguito di un teratoma non seminomatoso al test. sinistro,
Fortunatamente essendo negativo l'esito non ho dovuto affrontare ne chemio ne radioterapia, da allora ogni anno procedo con i relativi controlli ( esami del sangue e tac total body ).



Aprile ( 2013 ) sono stato colpito da una forte bronco-polmonite curata con 15gg di claritromicina 500 mg x 2 al dì.
Da allora fino ad Agosto ho sempre avuto sintomi quali , spossatezza ,mal di testa, difficoltà respiratorie con relativa puzza di muco che sentivo , niente tosse , catarro color giallo ( dopo la comparsa dei sintomi ).

Tendenzialmente dopo una settimana di antibiotici ( sempre claritromicina ) i sintomi sparivano per poi ricomparire a distanza di 10 giorni dalla fine del trattamento.
Data la situazione mi è stato consigliato di cambiare molecola sostituendo la claritromicina con ciprofloxacina da 500mg una volta al dì per una settimana con evaporazioni di acqua e sale rosa.
Da allora non ho più avuto problemi eccetto ( di rado ) difficoltà respiratorie con sensazione corporea di caldo-freddo.


Di recente ho ritirato le ultime analisi di cui riporto i valori alterati :

- Granulociti neutrofili % : 33,4 ( 50 - 70 )
- Granulociti eosinofili % : 11,4 ( 0 - 5 )
- Linfociti % : 48,4 ( 25 - 45 )

Elettroforesi sieroproteica
Gamma % : 24,07 ( 11,50 - 21,50 )

Tutti gli altri valori ( marcatori compresi ) sono assolutamente nella norma, TAC negativa.

Dato i valori alterati dovrei preoccuparmi ed approfondire oppure dovrei lasciar correre ?
Ma soprattutto a chi dovrei rivolgermi , pneumologo , immunologo , oncologo ?

Ringrazio tutti per le eventuali risposte.

[#1] dopo  
Dr. Alessandro D'Angelo

48% attività
4% attualità
16% socialità
TAORMINA (ME)
FURCI SICULO (ME)
GIARRE (CT)
GIARDINI-NAXOS (ME)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
riferei i controlli fra 30 giorni e poi deciderei (tenga conto dei limiti del mezzo mediatico)
Cordiali Saluti
Dr. Alessandro D'Angelo
(email: dangelo@oncologiataormina.it)