Utente 295XXX
Dottore buongiorno,
Ho uno zio di 85 anni al quale è stato diagnosticato un carcinoma a cellule squamose nella corda vocale destra. La biopsia eseguita su due campioni ha evidenziato che le cellule sono ben differenziate e c'è infiltrazione del corion.
In un primo momento i medici avevano optato per la cordectomia poi gli hanno proposto la radioterapia ed ora nuovamente l'intervento.la tac collo e torace non ha evidenziato nulla di significante quindi né metastasi né linfonodi anche se lui ha dei dolori forti al collo.ora io sono un po' perplessa se e' meglio la radio o l'intervento e se eventualmente la radioterapia andrà fatta comunque.la ringrazio anticipatamente

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Provi a ripostare in area Otorinolaringoiatria oppure in area RADIOTERAPIA

Tanti saluti
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 295XXX

Grazie dottore