Utente 294XXX
Salve, mio padre 61 anni è affetto da una recidiva biochimica da k prostatico.
Inizialmente il tumore si era esteso alle ossa, dopo i vari trattamente con ormonoterapia e per ultimo con chemio, la metastasi alle ossa si sono arrestate, ma ora si son presentati 5 noduli di circa 2 cm cada uno ai polmoni. Sta facendo una chemio a base di carboplatino ogni lunedi per 4 settimane.
Vorrei sapere se ci sono buone possibilità di controllare la malattia e l'eventuale efficacia dell'immunoterapia. Grazie in anticipo.

[#1] dopo  
Dr. Mirco Bindi

32% attività
4% attualità
16% socialità
MONTALCINO (SI)
GROSSETO (GR)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2010
Gentile signore, alla domanda che lei pone certamente è già stato risposto dagli oncologi e dai radioterapisti che seguono suo padre. Probabilmente le è sorto qualche dubbio per il fatto che nonostante cure costose, all'avanguardia e i continui controlli il tumore cresce da una parte e scompare dall'altra. Il tumore della prostata 30 anni fa era un tumore della vecchiaia che lasciava le persone morire di morte naturale. Il caso di suo padre non è tra questi. Se Lei vuole può entrare nel mio sito e nella sezione contatti richiedere il test sulla qualità della vita. Il test fornirà a me le informazioni che servono per darle una indicazione prognostica e a Lei per capire l'andamento delle cure e la loro efficacia. Cordiali saluti.
Prof. Mirco Bindi, www.mircobindi.com
specialista in Oncologia, Radioterapia, Patologia generale

[#2] dopo  
Utente 294XXX

Dottore la ringrazio per la risposta, ma non riesco ad inoltrare la richiesta, dal sito mi dice che ho dimenticato di compilare qualche campo, ma tutti i campi sono stati compilati.

Ad ogni modo ho chiesto un consulto su questo portale perchè nessun dottore che segue mio padre si è pronunciato circa le aspettative di vita di mio padre, anzi alcuni ci ''tranquillizzano'' dicendoci che ci sono a disposizione altri 2 farmaci per cercare di controllare la malattia qualora il carboplatino non faccia effetto, nella fattispecie si tratta di enzalutamide e cabazitaxel. Fermo restando che tutti noi sappiamo che la malattia purtroppo è destinata ad andare avanti e quindi siamo tutti consapevoli della gravità della situazione, vorremmo solo farci un'idea circa il tempo di sopravvivenza per casi simili... Se saranno mesi, 1 anno o quanto tempo in linea generale. Gliene sarei grato qualora potesse darmi una mano in tal senso.

[#3] dopo  
Dr. Mirco Bindi

32% attività
4% attualità
16% socialità
MONTALCINO (SI)
GROSSETO (GR)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2010
Gentile signore in www.mircobindi.com cliccando su CONTATTI trova:
Consigli per una dieta sana
Scrivetemi per approfondire il discorso di "alimentazione sana" e ricevere la newsletter.
Riempia nome ed email, nell'oggetto scrive test Qualità della vita e se vuole aggiungere la storia di suo padre nel messaggio mi evita di fare il ping pong con il portale medicitalia su cui possiamo continuare la consulenza.
Nome
Email
Oggetto
Messaggio
cordiali saluti
ps Lei scrive: "Fermo restando che tutti noi sappiamo che la malattia purtroppo è destinata ad andare avanti" è una sua opinione condivisa dai molti specialistici, ma che io insieme ad altri non condivido in modo categorico.
Prof. Mirco Bindi, www.mircobindi.com
specialista in Oncologia, Radioterapia, Patologia generale

[#4] dopo  
Utente 294XXX

Niente dottore , compilo tutti i campi e non mi fa inviare il messaggio, non saprei come fare, ho provato a scriverle anche un messaggio su facebook. Comunque volevo informarla che mio padre da circa 3 settimane adotta una dieta vegana cibandosi di pasta integrale verdura frutta insalata e legumi ed assume oltre alle normali medicine prescritte dai dottori, anche ascorbato di potassio, aloe di padre zago ed artemisia annua idroalcolica. La ringrazio nuovamente.

[#5] dopo  
Dr. Mirco Bindi

32% attività
4% attualità
16% socialità
MONTALCINO (SI)
GROSSETO (GR)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2010
Gentile signore, se vuole può trovare la mia email nel sito di Medicitalia. distinti saluti
Prof. Mirco Bindi, www.mircobindi.com
specialista in Oncologia, Radioterapia, Patologia generale

[#6] dopo  
Utente 294XXX

La ringrazio Dott. Le ho inviato un'email .