Utente 401XXX
Salve, vorrei delle delucidazioni circa un ecografia ai linfonodi di mia madre ( 66 anni, in follow up per operazione melanoma 2b stadio senza coinvolgimento ai linfonodi )
Presenza di formazioni linfonoidali oblunghe, ben delimitate con fisiologica differenziazione ilo-corticale, tipica delle formazioni iperplastiche reattive aspecifiche di cui
sede ascellare destra max 9.5 mm
ascellare sinistra 9.2 e 11.9* 6.2
inguinale destra max 15.3*5.6 e 11*3.6
crurale destra max 15.9*4.8
Ora la mia domanda, che significa formazioni iperplastico reattive aspecifiche? considerando anche le dimenzioni e la forma del linfonodo?

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Faccia consultare il referto all'oncologo che vi rassicurerà senz'altro perché quanto descrive non presenta nulla di sospetto in senso oncologico.

Tanti saluti
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 401XXX

Grazie Dott. spesso seguo i suoi consulti, sicuramnete portero' l eco e altri accertamenti ( sangue, eco addome ecc ecc ) a Napoli.
Buon lavoro