Utente 439XXX
Gentili dottori volevo un parere riguardante dei linfonodi del collodio poco fa sono stato operato di melanoma per fortuna piccolo 0.5mm clark II la sede era vicino alla clavicola destra con esattezza sotto,ho iniziato a fare il follow up i primi 3 mesi ho fatto eco completo addome, eco collo,eco ascellari,rx torace, e esami della sangue tutti sono risultati apposto tranne il collo che evidenziava linfonodi laterocervicali a dx 0,9 e 0.7 e sottomandibolari a sx 0.7 e 06 a morfologia rotondeggiante senza evidenza dell’ilo.
Portati gli esami ala dottoressa lei mi ha detto che potevano essere denti ecc e da ripetere dopo 3 mesi, lo ho ripetuti con l’esito di laterocervicali dx 0,6 e 05 e sottomandibolari sx 0,8 e 0.6 a morfologia ovallare e rotondeggiante senza evidenza dell’ilo,a questo punto la dottoressa mi a detto si fare la pet-tc che non so che problemi hanno che la faro il 16 gennaio 2018 aspetterò 2 mesi vabbe’
secondo voi può essere il melanoma?
i linfonodi rotondeggianti sono sempre maligni può essere un infezione ecc?
Grazie in anticipo per l’eventuale risposta cordiali saluti.

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Turrisi

20% attività
4% attualità
0% socialità
GAGGI (ME)

Rank MI+ 24
Iscritto dal 2013
Gentile Utente, una linfoadenite reattiva non sempre è segno di malattia neoplastica. Qualsiasi infiammazione e/o infezione del distretto anatomico corrispondente, può esserne la causa. Ciò premesso, per prudenza fare una pet/tc è consigliabile ( come suggerito dal Suo Medico di famiglia ) e nel caso di ulteriore dubbio diagnostico e/o di persistente linfoadenite effettuare una biopsia con esame istologico dei linfonodi interessati. Quest'ultimo accertamento dirimerà ogni dubbio. Cordiali saluti
Dr. Giovanni Turrisi
Specialista in Oncologia