Utente 864XXX
Preg.mo Dr. S. Catania e Stim.mi Dottori, mia figlia, di anni 36, si è sottoposta ad ecografia al fegato.- Il referto descrive, in segmento Vlll, di un nodulo iperecogeno, da riferire verosibilmente ad angioma, di cm 2,8 di diametro; non altre alterazioni...che non puntualizzo per brevità.-
Sono state prescritte le analisi- ma, nell'attesa di ulteriori risultati il quesito che mi permetto rivolgerVi, in questa febricitante attesa, è il seguete: questo nodulo potrebbe riferirsi ad altri generi ben più gravi?
Ringraziando per l'ospitalità ed in attesa di una cortese risposta porgo distinti saluti

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
L'angioma è una neoformazione benigna .
Potete stare tranquilli perchè non degenera mai.

E' asintomatico quasi sempre. E' uno dei reperti occasionali più frequenti di TC dell'addome e dell'ecografia epatica soprattutto dell'ecografia che si è diffusa nell'ultimo decennio e spesso viene scoperto accidentalmente. Può aumentare le sue dimensioni o può semplicemente rimanere invariato e pertanto raramente richiede un intervento.

Precauzionalmente si fa una ecografia di controllo ogni 12 mesi

Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com