Utente
Gentili dottori, è da ieri che a seguito di un dolore al livello della spalla destra ho poi notato che il punto in cui toccavo era dolente e poi si è leggermente gonfiato. Penso sia l'acromion, sarebbe quella parte più sporgente che si trova all'attaccatura della clavicola all'omero, almeno penso. Lunedì ho sollevato dei pacchi con il solo braccio destro e in maniera anche abbastanza scomposta da quel che ricordo. Già in passato ho avuto problemi nella stessa zona ma senza questo dolore al tatto. I movimenti della spalla sono abbastanza limitati, nel senso che non riesco a portare il braccio dieto la schiena e nei vari movimenti pure sento un po di dolore/fastidio.

Possibile che sia effetivamente l'infiammazione del acromion???

Aggiungo che per il lavoro che svolgo ho praticamente una contrattura cronica alla scapola destra con relativo risentimento a livello cervicale e della spalla stessa.

Prendendo un antinfiammatorio e mettendo dicloreum schiuma sembra vada meglio...


attendo un Vostro gentile consulto

[#1]  
Dr. Luigi Grosso

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
16% attualità
20% socialità
BUSTO ARSIZIO (VA)
NAPOLI (NA)
RAPALLO (GE)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
La sintomatologia che ha descritto orienta, effettivamente, per una infiammazione dell'articolazione acromion/claveare (A/C) (vedi: https://www.medicitalia.it/minforma/ortopedia/1751-l-artrosi-acromion-claveare-della-spalla.html ).
Il fatto che è migliorato dopo l'assunzione di FANS confermerebbe la natura infiammatoria della patologia tuttavia, è importante che si sottoponga ad una vista del Chirurgo della Spalla al fine di evitare complicazioni future che aggraverebbero la patologia.
AUguri
Dr. Luigi Grosso - Chirurgia e Artroscopia Spalla e Gomito
Busto Arsizio (VA) - Rapallo (GE) - Napoli
www.luigigrosso.net - www.saluteinspalla.net