Attivo dal 2019 al 2020
Salve a tutti vi scrivo per espormi una mia preoccupazione.
Sono un ragazzo di 22 anni e ho notato da un mesetto circa avverto nel collo un scrocchio evidente soprattutto alla mattina, ma sensibile al tatto, non penso sia l articolazione anche perché premo vicini alle vertebre del collo sento qualcosa che salta e fa lo stesso rumore, può essere qualche tendine o nervo?
Questi ultimi posso dare una sensazione di crack?

Chiedo qui a voi perché sono molto preoccupato, sono andato dal mio medico curante e mi ha detto che è il movimento di due vertebre che si spostano per via del liquido sinoviale.

Su internet l unica cosa che ho trovato è problema di artrosi cervicale, ma quando muovo il collo non ho alcun sintomo, in tutta la vita ho avuto torci collo solo una volta e non avverto rigidità e dolore.

Grazie mille per la risposta dottori.

[#1]  
Dr. Giuseppe Coli'

32% attività
16% attualità
16% socialità
PAVIA (PV)
GALLIPOLI (LE)
LEQUILE (LE)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2009
Gentile utente, stia sereno. Gli schiocchi articolari sono normali anche in età giovanile. La cosa importante è che non abbia altri sintomi quali dolori al collo o irradiati al capo, nausea, vertigini. Questi ultimi sono i segni dell'artrosi cervicale ma alla sua età è ancora presto per pensarci. Cordialità
Dr. Giuseppe Colì
Specialista Ortopedico
Malattie metaboliche dell'osso
Ex responsabile centro Osteoporosi

[#2] dopo  
Attivo dal 2019 al 2020
Va bene dottore grazie mille, mi sono preoccupato appunto perché tutto sul web mi riconduce a ciò ma lei mi ha rassicurato.
Un ultima domanda, 10 mesi fa ho fatto un rx completa alla colonna, sia di davanti che di profilo destro se ci fosse stato qualcosa me l avrebbero evidenziato giusto? Dato che mi hanno emesso per iscritto una lieve scoliosi e 5 mm di dismetria del bacino, si sarebbe notata anche la degenerazione alla cervicale?
Grazie ancora

[#3]  
Dr. Giuseppe Coli'

32% attività
16% attualità
16% socialità
PAVIA (PV)
GALLIPOLI (LE)
LEQUILE (LE)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2009
Gentilissimo, la radiografia del rachide in toto non è l'ideale per studiare e valutare eventuali alterazioni degenerative distrettuali. Alla sua età è comunque un pò difficile rilevare dati degenerativi della colonna cervicale, almeno che non svolga attività fisiche o lavorative particolari con sovraccarico del tratto cervicale o abbia avuto precoci traumi della colonna. Per il discorso della dismetria e lieve scoliosi, magari sarebbe opportuno sottoporsi a visita specialistica per valutare eventuali problemi posturali e necessità di trattamenti riabilitativi ad hoc. Buona serata
Dr. Giuseppe Colì
Specialista Ortopedico
Malattie metaboliche dell'osso
Ex responsabile centro Osteoporosi

[#4] dopo  
Attivo dal 2019 al 2020
Va bene dottore grazie mille come ho già detto non ho nessun sintomo di dolore o altri che vengono descritti, per quanto riguarda scoliosi ho già fatto visite ed è una cosa non grave.
Non faccio neanche un lavoro pesante.
Però non faccio neanche un lavoro di sforzo e pesante.
Grazie mille mi ha rassicurato molto dato che su internet se cerchi scricchiolio mi da solo artrosi come causa e mi dice che è molto diffusa anche nei giovani