Metatarsalgia

Buongiorno dottori, da qualche periodo soffro di metatarsalgia, principalmente quando utilizzo il tapis roulant (faccio camminata veloce non corro) uso delle scarpe molto amortizzate e dei cuscinetti in gel sotto appunto al metatarso.
Vorrei sapere come posso prevenire questo problema e visto che ormai he soffro come lo posso curare nel momento che si presenta.
Grazie mille a prestp
[#1]
Dr. Daniele Tradati Ortopedico 593 164
Caro utente,

La terapia, oltre a plantari personalizzati dopo valutazione baropodometrica, prevede solamente astensione dall'attività che ne è la causa (solitamente la corsa). Sarebbe il caso di valutare l'eventuale presenza di un piede piatto o cavo, di una deviazione in valgo del primo raggio etc.
Infine escludere una possibile frattura da stress dei metatarsi con una RMN.

Cordiali Saluti

Regalami un minuto del tuo tempo come io ho fatto con te, valuta la qualità della riposta lasciando una recensione.Il modo migliore per dire grazie

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie mille per la risposta tempestiva, il medico specialista a cui dovrei rivolgermi sarebbe l’ortopedico o il podologo? Saluti a presto
[#3]
Dr. Daniele Tradati Ortopedico 593 164
L'ortopedico è un laureato in medicina con una specializzazione ulteriore in ortopedia.
Il podologo è un laureato triennale non medico.

L'ortopedico le farà diagnosi e imposterà l'indicazione terapeutica, mentre il podologo valuterà con apparecchiature dedicate il piede (sotto prescrizione dell'ortopedico) e confezionerà i plantari dedicati.

Un cordiale saluto a Lei!

Regalami un minuto del tuo tempo come io ho fatto con te, valuta la qualità della riposta lasciando una recensione.Il modo migliore per dire grazie

Sondaggio su Vaccino anti-Covid (6 mesi dopo) Partecipa