Utente
Buongiorno, da qualche giorno ho notato una deformazione del mignolo della mano.

Nella falange (tra la distale e la media).

La parte superiore è come se si fosse disassata (fuori asse) e si è spostata un po’ verso l’esterno.

Ho anche un lieve rigonfiamento e un dolore interno.

Il dolore interno ce l’ho già da qualche mese e si accentua se schiaccio qualcosa con il mignolo.

Per completezza di informazione, aggiungo anche che soffro, ormai da anni, di uricemia.

Chiedo a qualche professionista medico se, con queste informazioni, è possibile fare un’ipotesi di cosa potrebbe essere.


Grazie anticipatamente.

[#1]  
Dr. Fulvio Di Cosmo

24% attività
16% attualità
12% socialità
TRIESTE (TS)
PORDENONE (PN)
PORTOGRUARO (VE)
SAN DONA' DI PIAVE (VE)
ODERZO (TV)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2004
Buongiorno, I dati forniti noon possono permettere una diagnosi certa, tuttavia è molto probabile che si tratti di tofi gottosi, cioè la deposizione di sali urici.
Dr. Fulvio Di Cosmo
Specialista in
Ortopedia, Chirurgia vascolare, Medicina dello sport.
Master in Medicina legale

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio dottore.
Mi permetto di disturbarla ulteriormente per altre due domande:
1) i tofi gottosi sono reversibili ?
2) qual’è il medico con la specializzazione più adatta per una la diagnosi certa e l’eventuale terapia (Ortopedico, chirurgo della mano, internista, ...) ?
La ringrazio anticipatamente