Utente
Buongiorno dottori!! Vi espongo brevemente il mio problema.
2 anni e mezzo fa è avvenuta la prima lussazione anteriore alla spalla sinistra a seguito di una violenta caduta, classico bendaggio per 30 giorni e poi fisioterapia.
Per due anni passati nessun tipo di problema, ho continuato a fare una vita normale fino a metà settembre scorso quando, dormendo, mi esce di nuovo la solita spalla stavolta con lussazione posteriore.
20 giorni di bendaggio fino all'altro ieri quando di nuovo dormendo è uscita per la terza volta.
Il problema è che dormivo con un tutore di quelli funzionali che si trovano in commercio.
Per ora 14 giorni di bendaggio e consulto consigliato con un ortopedico specializzato per valutare una operazione.
Dalla risonanza magnetica fatta dopo seconda lussazione non si evince niente di che, i tendini sono regolari, non ci sono versamenti né niente.
Ora ho il terrore a dormire passati i 14 giorni del bendaggio.
Qualche consiglio?
Come posso comportarmi?
Grazie

[#1]  
Prof. Vittorio Gianni Zaffarana

20% attività
16% attualità
0% socialità
PIEVE DEL CAIRO (PV)
VIGEVANO (PV)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2010
La lussazione di spalla avvenuta una volta, nell'80% dei casi accade ancora e poi sempre più frequentemente diventando quella che viene chiamata lussazione abituale di spalla.
Una RMN semplice ha poco da dire perchè l'esame più indicato è una artro-RMN cioè una RMN con mezzo di contrasto.
Non esiste altra possibilità se non intervenire chirurgicamente. Tenga presente che più tiene questa condizione e più la situazione interna peggiora, soprattutto a carico del cercine della glena omerale che rischia di ridurre a pochi frustoli di tessuto poi inservibile per una idonea riparazione.
Prof. Vittorio Gianni Zaffarana

[#2] dopo  
Utente
Grazie professore per la celere risposta! Temo pure io che sia l'unica soluzione per una risoluzione completa del problema. Lei però come consiglia di comportarsi nel mentre? Intendo dire, se anche col tutore sono riuscito a provocarmi una lussazione mentre dormivo, non saprei cosa poter utilizzare la notte per prevenirla (a parte ora che per alcuni giorni dovrò portare il bendaggio completo).

[#3]  
Prof. Vittorio Gianni Zaffarana

20% attività
16% attualità
0% socialità
PIEVE DEL CAIRO (PV)
VIGEVANO (PV)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2010
Direi che l’uso di un tutore ha un valore molto relativo
Piuttosto inizierei un programma di potenziamento muscolare
Prof. Vittorio Gianni Zaffarana