Utente
Buongiorno dottore, le espongo il mio problema che persiste da più di un mese.
Più di un mese fà mi sento pizzicare la gola e nel giro di un'ora mi trovo con la gola in fiamme (come se avessi bevuto del wisky)...
Cerco di attenuare con delle pastiglie di BENAGOL ed OKY SPRAY (mattina e sera per due giorni), ma non passa.
Vado allora dal mio medico che mi prescrive MORNIFLU (mattina e sera per cinque giorni), si allieva il bruciore e mi passa completamente da solo dopo 3 giorni che ho finito di prendere la medicina.
Dopo una settimana mi sveglio di nuovo con questo forte bruciore (come se avessi urlato tre giorni di fila, ma lo sento più giù quasi dove c'è la trachea).
Ritorno dal mio medico che mi prescrive di nuovo MORNIFLU, ma io preoccupata per questa ricaduta dopo tre giorni vado dall'otorino.
L'otorino mi visita e mi dice ch ho la tonsille,la laringe e la trachea infiammate e mi prescrive:
AVALOX 1 compressa al giorno per cinque giorni
AERIUS 1 compressa al giorno per 20 giorni
FLUIMUCIL COMPRESSE EFFERVESCENTI 1 compressa al giorno per 10 giorni.
Inizio a prendermi l'AVALOX ma si presentano tremori,tachicardia e fortissimo bruciore alla gola, quindi l'otorino mi dà un'altro antibiotico, il VECLAM.
Finito la cura con l'atibiotico e il fluimucil ritorno dall'otorino perchè il bruciore persiste ed in più accuso dolori alle orecchie.
L'otorino mi visita di nuovo e mi dice che l'infiammazione è guarita dall'80% e mi prescrive il PASPAT per 28 giorni (è un vaccino che mi fà aumentare le difese immunitarie così da farmi reagire e guarire da sola la restante infiammazione).
Inizio a prendere anche il PASPAT ma il briciore mi passa solo un pò...
Dopo 12 giorni di cura con il PASPAT, ritorno ancora una volta dall'otorino.
Mi visita e mi dice che è tutto a posto e che l'infiammazione non c'è più.
Io però accuso questo bruciore all'inizio della gola (più precisamente ai lati della gola e alla fine della lingua, più precisamente giù dove c'è l'epiglottide)e mi danno fastidio sempre le orecchie.
L'otorino mi dice che ha trovato solo un pò di muco dove c'è l'epiglottide e che il vaccino farà effetto solo dopo al 15esimo/16esimo giorno di cura.
Mi ha prescritto:
CLENIL A (1 volta al giorno per 7 giorni per 2/3 minuti)
e visto che io è da un mese che sono così e sono anche un pò ansiosa perchè non mi passa mi ha prescritto anche il LEVOPRAID in caso avessi bruciore forte(20 goccie al giorno, 1 volta al giorno per 10 giorni).
Per problemi di tempo non sono andata in farmacia a prendere i medicinali.
Ed è da due giorni che il bruciore sembra essersi attenuato ma mi è venuto un forte pizzicore sotto il palato,la lingua,le gengive e le labbra...
Ho iniziato a fare l'aerosol ieri con il CLENIL ma non ho preso il LEVOPRAID perchè ritengo esagerato per una ragazza come me che ha solo 21 anni...
Ora da cosa può dipendere questo pizzicore che ho?
Lei cosa pensa?
Mi passerà?
Come posso fare per farmelo passare?
Grazie in anticipo.

[#1]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Forse e dico forse, il tutto puo' dipendere da una esofagite da reflusso. Per questo è necessario che si sottoponga ad una visita gastroenterologica con esofagogastroduodenoscopia. Mi farà piacere conoscere l'esito dell'esame. Un cordiale saluto
Dr. Raffaello Brunori

[#2] dopo  
Utente
Grazie dottore della sua cordiale attenzione e tempestiva risposta.
Quel forse mi spaventa...
Cmq da cosa può dipendere qst'esofagite da reflusso sempre se ci fosse e cosa comporta?
Glielo chiedo perchè l'otorino dice che la gola è a posto e non ho nessuna irritazione ne infiammazione...però sento qst bruciore e pizziccore sotto il palato,oltre ad avere le orecchie che mi danno fastidio...
Andrò a fare qst visita al più presto ma vorrei qualche delucidazione in più da lei riguardo a qst forse...
Grazie ancora...

[#3]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Il mio forse dipende dal fatto che non la conosco e non ho la possibilità di effettuare un esame clinico. Pertanto, la mia non è altro che una supposizione di diagnosi. Cerchi, quindi, di essere tranquilla e di sottoporsi all'esame consigliato. Un cordiale saluto
Dr. Raffaello Brunori

[#4] dopo  
Utente
Grazie di avermi risposto ancora e grazie di cercare di tranquillizzarmi...
POsso chiederle un'altra cosa?
Può essergli d'aiuto (oltre che a fare qst visita al più presto) dirle che:

ho sempre decimi di febbre (precisamente da quando è iniziato questo mal di gola).

2 settimane circa prima di avere qst mal di gola, ho fatto due estrazioni dentarie e quindi ho mangiato pochissimo (perdendo anche qualche chilo) e quindi indebolendomi molto.

Vorrei anche dirvi che questo mal di gola è strano perchè gira...nel senso che il bruciore/dolore non è fisso e da una sola parte...

A volte il bruciore parte da sotto (quasi dov'è la trachea) e poi sale sù...
A volte invece sento bruciore ai lati della gola e poi scende ai lati dietro la lingua...
A volte il bruciore/dolore parte dalle orecchie...cioè è un casino...
Non riesco a capire...
In più vorrei dirvi che io sono una cantante e noto che non riesco a cantare più da quando ho questo problema...nel senso che mi sento la voce come se fosse mozzata...e quando canto solo un pò e faccio alti mi dà fastidio la gola.
Premetto che da quando ho questa mal di gola non canto più onde evitare casini ed andando dall'otorino mi sono fatta vedere anche le corde vocali che stanno benissimo...
Quindi non riesco a capire come mai ho questo bruciore anche se il cavo orale,gola e tutto il resto è a posto...
E come mai faccio fatica anche con la voce (cioè parlando) anche se le corde vocali stano a posto...
Cmq grazie della sua disponibilità e farò al più presto la visita...
Grazie ancora del tempo a me dedicato...
Buona serata...

[#5]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Tutto quello che riferisce, mi fà pensare ad una esofagite. Purtroppo, non possiamo fare altro che attendere la visita da parte di un Gastroenterologo. Buona serata anche a lei
Dr. Raffaello Brunori

[#6] dopo  
Utente
Salve dottore...
Volevo dirle che a distanza di più di una settimana non ho avuto modo di fare una visita da un gastroenterologo...
Ma dopo 3-4 giorni che ho fatto l'aerosol con il clenil...ecco...mi è passato tutto!
Incredibile...non riuscivo a crederci...
Sono stata bene 3-4 giorni ma ora ho dei fastidi di nuovo alla gola e alle orechhie..piccoli...
Non di bruciore...ma come di un pò di dolore alla parte sinistra della gola e sempre queste maledette orecchie che mi fanno male!
Premetto che con questo gelo che fà sono scesa qualche volta...ma mi sono coperta bene...
Per il resto sono stata sempre a casa...al caldo...
Può essere una ricaduta?
Mi può dare qualche consiglio?
Grazie tante... (brrrr che freddo)

[#7]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Gradirei molto esserle di aiuto ma, in mancanza di una diagnosi, non posso suggerirle niente. Ripeta l'aerosolterapia in attesa di una prossima visita. Buon Natale
Dr. Raffaello Brunori