Occlusione naso

Salve.
Mia figlia ha 12 anni altezza nella norma un pò sovrapeso, frequenta la seconda media. Da parecchio sono preoccupato perché ha sempre il naso pieno di muco,non gocciola, ma deve soffiarsi spesso, espelle parecchio muco di colore lattiginoso trasparente, e comunque fatica a respirare. Di notte poi la situazione peggiora, la si sente respirare essenzialmente con la bocca, e ha il sonno disturbato. Dei momenti mi sembra a dirittura che vada in apnea, (ho il sonno molto leggero io ) Questa situazione dura da più di un anno, e prima ancora periodi di5/6 mesi intervallati da qualche mese passato con il naso libero.
In passato su consigli del pediatra le abbiamo più volte fatto le prove allergiche senza risultati positivi. La pediatra a sostenuto che il problema sia dovuto ad non ancora perfetto sviluppo dell'apparato respiratorio "polmoni deboli", mia figlia è nata prima del tempo previsto di tre settimane circa.
Quando la portiamo a farla vedere, ci carica di broncodilatatori tipo Bentelan, Broncovalias, Ventolin, Clenil, ecc. Questo mitiga la situazione quando peggiora con tosse continua ed abbaiante, "come dice la dottoressa", e con difficoltà respiratorie (siamo ricorsi in più occasioni al prontosoccorso).
Abbiamo anche tentato un altra strada consultando una dottoressa omeopatica, con buoni risultati inizialmente, sono aumentati i periodi di benessere e si sono ridotti gli episodi critici.
Ma ora sembra che la situazione si sia stabilizzata nei sintomi che all'inizio ho descritto, e che sembra causare a mia figlia un calo dell'attenzione (sta peggiorando a scuola) ed è sempre più nervosa, che provoca un grosso attrito con la madre. Ha iniziato a fare dei lavaggi con uno spray di acqua e sale con dei discreti risultati momentanei.
[#1]
Dr. Franco Alfredo De Domenico Otorinolaringoiatra, Tossicologo 135 4
Le consiglio, per iniziare, vivamente una visita ORL con endoscopia nasale per valutare la presenza o meno di adenoidi e se positiva un'impedenzometriaper la valutazione della funzionalità timpanica.


Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test