Utente
Salve, sono un ragazzo di 22 anni e sto lottanto con questo streptococco direi da tempo...è cominciato tutto circa 6 mesi fa dopo aver avuto un rapporto orale...dopo qualche giono mi sentivo un po la gola irritata, raffreddore, dopo un bruciore alla lingua...l'indomani mi sono messo davanti allo specchio e vedo un po di placchette in fondo la lingua, la lingua stessa più chiara del solito, biancastra...e le gengive irritate (niente febbre). Sono stato dal medico che ha detto di avermi trovato le tonsille parecchio gonfie e mi ha consigliato di fare un tampone faringeo, risultato negativo, ho fatto punture di ceftrionix intanto, mi sentivo bene la placche e tutto il resto le vedevo sempre li...mi sono preoccupato ed ho deciso di fare un po tutti gli esami del sangue HIV compreso, quest'ultimo è risultato negativo...vi elenco gli altri:
Linfociti: 40 (un po troppi)
VES 1h: 2 (dovrebbe essere buono)
TAS 526 (davvero troppo)
ho anche altri esami ma penso questi siano più importanti, allora sono stato dal medico il quale mi ha detto che, si ho lo streptococco ma è meglio che non lo curo, vuole che mi faccio controllare da un otorino, ma dovrebbe passare da solo. Ho parlato anche con un altro mio amico medico, mi ha detto la stessa cosa, passerà... ma intanto mi ha fatto prendere 6 zenerol 1 al giorno....mi ha anche assicurato che se bacio non contagio nessuno, è vero? Nessun miglioramento dopo l'ultima terapia al che poci giorni fa decido di andare in ospedale a malattie infettive ed ho portato tutti gli esami li, mi hanno controllato per bene e mi hanno prescritto la colifagina per 1 mese, più una visita dal dentista visto che ho sempre avuto problemi con i denti pensa che potrebbe anche essere per questo motivo...non ho ancora cominciato a prendere questo farmaco, vorrei avere un vostro parere su tutto ciò, io sono parecchio preoccupato sono combinato così da mesi e non so come fare per far passare questo streptococco...visto che frequento anche una persona ho anche paura di poterci avere un qualunque tipo di rapporto, aspetto con ansia una risposta

[#1]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Prima di tutto, gradirei sapere di che tipo di streptococco si tratti. Devi riportarmi integralmente cio' che è scritto sul referto del tampone.
Dr. Raffaello Brunori

[#2] dopo  
Utente
Si infatti non lo so nemmeno io che tipo di streptococco sia visto che il tampone mi è risultato negativo...cosa dovrei fare?

[#3]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Ricominciamo da capo e ripetiamo il tampone per la ricerca di germi patogeni.
Dr. Raffaello Brunori

[#4] dopo  
Utente
Ok tampone ritirato e risultato negativo, c'è scritto questo:


Risultato: Negativa la ricerca dello streptococco beta-emolitico di gruppo A. Crescita della normale flora batterica della gola.


Che devo fare adesso? Passerà da solo?

[#5]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Prendiamo per buono il risultato del tampone. a questo punto conviene aspettare prima di poensare ad una qualsiasi terapia
Dr. Raffaello Brunori