Utente
Buongiorno ,io sono stata operata in data 11 ottobre di tonsillectomia ,mi sono stati messi dei punti perchè ho avuto una emmoralgia ,dopo 6 giorni mentre dormivo mi è venuta una emmoralgia ,fermata spontaneamente dopo un 5 minuti ,mi diedero da prendere il tranex,ora sono passati 13 giorni a da una parte ho ancora i punti,e mi sento come se avessi in gola ,un nodo che non si vuole staccare ,in più ogni tanto mi sento un gusto salato in bocca ,e faccio ancora fatica a deglutire ,e tutto quello che mangio( dieta molto morbida e fredda) mi si blocca in questo "nodo" e solo bevendo acqua piano piano sento il cibo scivolare !Alla sera ,quando mi corico ,questo nodo mi tappa pure il naso ,non mi fà uscire l'aria dal naso !e così dormo con 2 cuscini !Ma è normale tutto questo ? ho ancora le placche bianche ,ma si staccano un pezzettino alla volta ,o tutto in un colpo ?ringrazio



[#1]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Purtroppo, tutto quello che descrive rientra nel normale decorso post-operatorio, tenendo anche conto che ha subito una emorragia. Piano piano , tutta la sintomatologia andrà scomparendo, con la caduta della fibrina che avverrà gradatamente. Puo' alimentarsi normalmente, evitando cibi che possano graffiare la zona operata, come biscotti secchi, fette biscottate, crosta del pane, pizza, etc. Vedrà che a breve rimarrà solo il brutto ricordo. Un cordiale saluto
Dr. Raffaello Brunori

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio Dr. Brunori ,intanto mi sono presa un altra settimana di malattia (oltre alle 2 date dall'ospedale)visto il mio lavoro pesante e per il quale sono costretta a parlare molto !
Certo che in vita mia ,non ho mai provato un dolore così forte !
Ma quando potrò ricominciare a magiare la mia adorata pizza?
Ho sentito che ci vuole comunque circa un mese perchè tutto torni normale ,è vero?

[#3]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
La comprendo benissimo: purtroppo, il decorso post-operatorio di questo intervento è fra i piu' difficili da gestire, per il dolore. Penso che frauna settimana potrà anche rimangiare la pizza. Orientativamente, ci vuole circa un mese per ritornare "alla norma". Cordialmente
Dr. Raffaello Brunori

[#4] dopo  
Utente
Buona sera dottore ,volevo chiedere, se il fatto che non riesco ad assaporare le cose che mangio come prima ,è sempre un effetto secondario della tonsillectomia ,e come che non riuscissi a sentire i pieni gusti del cibo ,sono alterati , e mi sembra di avere la sensazione come delle croste di pane attaccate in gola ,ma è normale ? visto che è passato quasi un mese e mezzo dall'intervento ? la ringrazio

[#5]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Tutto cio' che descrive puo' verificarsi nel post-operatorio. La risoluzione della sintomatologia avviene dopo diversi mesi dall'intervento. Purtroppo, dve ancora avere un po' di pazienza. Buona serata
Dr. Raffaello Brunori