Utente
Salve, il mio ragazzo qualche settimana fa ha subito un intervento al setto nasale, in quanto deviato. I medici hanno lavorato all'interno del naso senza lasciare cicatrici; ha tenuto dei tamponi per circa 5 giorni, e qualche giorno dopo averli rimossi ho cominciato a sentire che dal suo naso proveniva un odore strano, acido e davvero molto forte! Lui dopo l'operazione ha fatto una cura con uno spray cicatrizzante e il Rinostil..può essere dovuto a ciò il cattivo odore? O vi può essere un ascesso nasale? O peggio ancora una sinusite? E, soprattutto, vi è una cura che cancelli definitivamente questo cattivo odore?
PS: Anche lui mi ha confermato di sentirlo da sé!

Grazie in anticipo, cordiali saluti.

[#1]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Consiglio di consulare in merito il Chirurgo che è intervenuto, poichè diverse possono esssere le cause di questo cattivo odore. In base a cio' che il Collega riscontrerà con la visita, cerchero' di essere piu' di aiuto.. Detta sintomatologia non rientra in quella normale post-operatoria. Un cordiale saluto
Dr. Raffaello Brunori

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio per la risposta. Ho dimenticato a scrivere nel consulto che il chirurgo ha eseguito anche la decongestione dei turbinanti..Neanche questa può avere a che fare con il cattivo odore?

Un cordiale saluto

[#3]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Penso che sia proprio l'esito della decongestione dei turbinati, specialmente se è stato utilizzato il laser o la radiofrequenza. Serve necessariamente, ripeto, vedere cosa sia successo, o meglio, cosa provochi questo cattivo odore. Buona serata
Dr. Raffaello Brunori