Sinechie post turbinosettoplastica

che cosa sono le sinechie e come si formano e se sono dovute sempre ad un intervento al setto nasale?E come si curano o si tolgono?Possono ricomparire?Grazie Mille
[#1]
Dr. Agostino Canessa Otorinolaringoiatra 465 10
le sinechie turbino-settali consistono in una cicatrizzazione esuberante che forma un ponte tra il setto nasale ed i turbinati. Sono più che altro una scocciatura anche per il medico, ma non un "problema". Il trattamento consiste nell'asportarle in anestesia locale ma devono essere seguite con medicazioni ripetute per evitare che si riformino

Agostino Canessa

[#2]
dopo
Utente
Utente
Ma questo indica che l'intervento non è andato bene?o sia colpa del chirurgo?Perchè in una visita di controllo mi ha detto che una parte piccola di cartilagine si è spostata? Grazie mille
[#3]
Dr. Agostino Canessa Otorinolaringoiatra 465 10
no assolutamente , possono esistere condizioni proprie del paziente che facilitano questa evenienza ed è proprio per questo che le ho scritto che dopo aver liberato il naso da queste sinechie sarà necessario fare ripetute medicazioni anche ponendo un foglia di silicone o altro materiale plastico tra il setto ed i turbinati
[#4]
dopo
Utente
Utente
E per quanto riguarda la cartilagine che si è spostata ,ha detto che me la deve riaddrizzarla facendo anestesia locale .Ma è doloroso il post operatorio -ambulatorio?Grazie
[#5]
Dr. Agostino Canessa Otorinolaringoiatra 465 10
doloroso non penso proprio ma purtroppo non ho elementi per capire che cartilagine e dove si sia spostata
[#6]
dopo
Utente
Utente
Ho eseguito il mini intervento in anestesia locale ma ora per 5 giorni devo tenere un tampone nel lato dove si trovava la sinechia.la mia preoccupazione è che può ricomparire ? Poi sento un senso di bruciore all'interno del naso dove ho il tampone.Grazie
[#7]
Dr. Agostino Canessa Otorinolaringoiatra 465 10
si certamente sarà un poco lunghetta la soluzione del problema, a volte si deve mettere un foglietto di plastica da tenere anche un mese
[#8]
dopo
Utente
Utente
Ma di solito i tamponi per sinechia 5 giorni sono pochi o tanti per una buona cicatrizzazione?Grazie
[#9]
Dr. Agostino Canessa Otorinolaringoiatra 465 10
dipende, non c'è una regola precisa, proprio oggi ne ho controllata una che in cinque giorni è guarita, altre volte è necessario proseguire con pulizia e leggeri tamponamenti con garza grassa.

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test