Acufene da stress

Buongiorno dottori sono un ragazzo di 18 anni e vorrei chiedervi un parere. In questi mesi ho sofferto di attachi di panico con ansia generalizzata. Sono in cura da una psicologa e sono seguito da una psichiatra la quale mi ha prescritto un antidepressivo accimpagnato da xanax per le emergenze.. la situazione sta vabdeo alti e bassi perché grazue a questo stato d'ansia sono diventanto molto ipocondriaco, a periodi alterni ho paura di avere qualche malattia, e in questo periodo si tratta di acufene.
una sera a letto mi sono accorto che sentivo dei leggeri fischi dalle orecchie,, ma non ho dato peso alla cosa visto che mi era gia successo varie volte di sentire rumori del genere nel silenzio totale (cosa che credo sia anche normale). Il problema si è creato il giorno dopo, quando consultai internet per sapere cosa poteva essere il fischio e se era segno di qualche problema. Da li l'ansia mi invade. Leggo di gente che rimane pesantemente condizionata dagli acufeni, che non si possono curare e chi ne ha più ne metta. Da quel giorno una parte del mio cervello si é concentrata su questi fischi e adesso li sento come sottofondo della mia vita solo dall'orecchio destro.. ovviamente se mi distraggo non mi accorgo che ci sono, ma sto vivendo questa situazione da quattro giorni e visto il mio stato ansioso far finta di niente é difficile. Ho gia consultato il mio medico di base e visto la psichiatra che mi hanno detto, come gia pensavo, che tutto questo potrebbe essere causato da questo stato ansioso in cui mi trovo. Non ho avuto ne traumi acustici ne altro. In questi giorni però devo dire che sono stato raffreddato e faccio spesso la doccia/bagno per rilassarmi, quindi orecchie spesso a contatto con l'acqua. Secondo voi questo fischio può essere davvero causato da questo estremo stato ansioso? Quante probabilità ci sonoche vada via spontaneamente? E se il sintomo persiste dopo quanto tempo dovrei valutare una visita specifica per il disturbo,
[#1]
Dr. Raffaello Brunori Otorinolaringoiatra, Medico di medicina generale 35.2k 1.2k
Da cio' che descrivi, penso anche io che il sintomo possa essere dovuto al tuo stato ansioso. Come giustamente hai detto, si puo' ritenere "normale" la percezione di un fruscio o di un fischietto di sottofondo, specialmente con il silenzio. Pertanto, rassicurati e cerca di non focalizzare la tua attenzione sul sintomo e nemmeno di navigare su internet per trovarne le cause. Mi spaventerei anche io!
Un cordiale saluto

Dr. Raffaello Brunori

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie dottore, in effetti ho anche notato che dopo aver passato un weekebd tranquillo non ci faccio già più caso, e quando lo sento é notevolmente diminuito.
Acufeni

L'acufene (o tinnito) è un disturbo dell'orecchio che si manifesta sotto forma di ronzio o fischio costante o pulsante. Scopri i sintomi, le cause e i rimedi.

Leggi tutto