Utente
Salve,
è da un mese e mezzo che ho più dolore che bruciore nella parte interna sinistra della gola che parte dal pomo d'adamo e finisce dietro la parte sinistra dell'ugola.
Il mio medico di base mi ha detto che ho la gola rossa e i linfonodi erano un pò gonfi..mi ha toccato il collo e mi ha detto che non sente nulla di anomalo.
Ho notato anche che c'è un rigonfiamento sulla parte sinistra dell'osso ioide che al tatto ogni tanto mi fa male.
A dicembre ho fatto una ecografia della tiroide ed è normalissima.
Premetto che soffro di reflusso gastroesofageo da anni ma questo tipo di dolore non mi è vai venuto.
Può essere un problema grave??

Grazie, attendo una vs risposta.

[#1]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Non penso che si tratti di una grave patologia. Il sintomo puo' essere dovuto al reflusso, ad una forma batterica o ad un esito di una forma virale. Dobbiamo, quindi, andare per esclusione. Le consiglio di sottoporsi ad un tampone faringeo per la ricerca di germi patogeni e miceti; di fare un prelievo per emocromo con formula, ves, tas, pcr, mucoproteine,citomegalovirus, ebv. Infine, se tutto dovese risultare negativo, conviene fare una rinolaringoscopia a fibre ottiche per vedere la presenza o meno del reflusso ed, eventualmente , fare un breath test per la ricerca dell'helicobacter pylori.
Un cordiale saluto
Dr. Raffaello Brunori

[#2] dopo  
Utente
Ho notato che ogni tanto mi fa male anche la nuca e che quando mi massaggio a partire dalla clavicola fino a sotto il mento, sembra vada meglio. può esser solo una questione di tensione muscolare? ho una rettilineazione della cervicale con 3 protusioni.
grazie.

[#3]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Non penso che sia un problema di tensione muscolare o di cervicale
Dr. Raffaello Brunori