Utente
Gentilissimi dottori buonasera.
Vi consulto poichè sono molto preoccupato per una serie di sintomi che da un paio di giorni mi stanno facendo un pò spaventare. Ho 22 anni alto 1.80 e sono 63.4kg
Tutto inizia circa 2 settimane fa, avevo tosse, brividi di freddo, naso chiuso con muco verde e dolorini al petto. Mi reco in guardia medica dove mi e stata diagnosticata una piccola bronchite, e di conseguenza mi viene prescritta le seguente terapia: Veclam 500 1 cps al dì x 5gg e clenil con 1.5 di fisiologica 2 volte al dì x 6gg.
Migliora la forte tosse, e il muco è scomparso. Da circa una settimana adesso ho accusato i seguenti sintomi, alcuni episodi di tosse secca, sensazione di avere del muco alla gola, piccolo fastidio alla gola e bruciore, voce tirata come se fossi raffreddato, dolore per 1 giorno intero nell'arcata superiore sinistra e alla tempia sx e mal di testa. 2 mattine mi sveglio e sentivo del muco che dovevo mandar fuori dal naso e quindi lo soffio. Aprendo il fazzoletto vedo che non è muco, ma un liquido marroncino da una sola narice, la sx. Per tutta l'intera giornata continuo ad avere questa fioriuscita di questo liquido marroncino.
Ieri molto preoccupato mi reco da un otorino il quale mi visita con uno strumento con una luce e una sonda rigida con una piccola telecamera. Mi ha visitato le orecchie e il naso, non andando fino in fondo ai seni nasali secondo me. Finita la visita mi diagnostica una rinite allergica. Premetto che Sono un sogetto allergico agli acari della polvere. La terapia che mi prescrive è la seguente.
- Rinoclenil 100 2 volte al dì x 8gg
- bentelan 1 cps al mattino x 8gg
- Ciproxin 500 1 cps al dì x 8gg
- Zirtec 1 cps la sera x 8 gg.
Ieri pomeriggio ho iniziato la terapia con rinoclenil, e ieri sera sentivo del muco nel naso e soffiando non era muco ma sangue! Era una piccola epistassi. Il sangue era rosso chiaro e in alcuni punti aveva della parti molto più scure. Oggi pomeriggi sentivo fastidio nella narice, l'ho pulita ed è uscito un pezzetto di muco con sangue.
Io sono molto preoccupato e non so davvero cosa pensare, ho questa voce come se fossi raffreddato. Non so davvero cosa pensare sono troppo impaurito di avere qualcosa di brutto!

[#1]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Non vedo il motivo per cui ti debba preoccupare, visto che dalla visita non è emersa alcuna grave patologia. Per la diagnosi formulata, la terapia mi sembra idonea, solo che, viste le tracce di sangue, sarebbe meglio sostituire lo spray nasale con un altro senza cortisone. Per questo, ti consiglio di consultare lo Specialista.
Un cordiale saluto
Dr. Raffaello Brunori

[#2] dopo  
Utente
Grazie mille per la risposta dottore! Adesso sembra che sia passato ogni sintomo.

[#3]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Sono contento: mi raccomando , porta a termine ugualmente la cura che stai facendo!
Dr. Raffaello Brunori

[#4] dopo  
Utente
Da oggi ho dolore alla parte alta della gola sotto la tonsilla sinistra, questo piccolo fastidio dolorino si presenta solo quando deglutisco e mi da fastidio anche all'orecchio. Non so più devvero che pensare. Sono solo preoccupato.

[#5]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Prendi solo u antinfiammatorio per via orale e fai dei gargarismi con del the molto scuro o coca-cola. Forse, sarebbe il caso di fare una cura per alzare le difese immunitarie. Consulta a riguardo il Medico di famiglia.
Dr. Raffaello Brunori

[#6] dopo  
Utente
Pensa che sia dovuto ad un calo delle difese immunitarie?

[#7]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Sicuramente, la patologia comporta un abbassamento delle difese immunitarie e, pertanto, sarebbe utile rinforzare l'organismo con degli integratori immunostimolanti, anche per evitare le ricadute.
Dr. Raffaello Brunori

[#8] dopo  
Utente
Provvederò sicuramente e la ringrazio per la sua cordialità.
Però mi sento la gola strana, non so. Ho mal di testa e anche alla nuca. Di più il dolore è localizzato alle tempie e alla nuca e ho piccoli dolori anche all'occhio dx.

[#9]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Potrebbe trattarsi di una rinosinusite ma, ovviamente, non sono in grado di capire la causa di questo mal di testa.
Dr. Raffaello Brunori

[#10] dopo  
Utente
Cosa mi consiglia di fare? Devo preoccuparmi?? Da stasera ho fastidio al palato non so come se avessi una specie di pallina. E mi sono accorto che nella guancia interna sinistra è come se avessi una pallina, infatti palpando la giancia con il pollice e l'indice è come se avessi una pallina.

[#11]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Ogni giorno esce fuori qualcosa! Fatti vedere dal tuo Medico di famiglia e fammi sapere il suo parere
Dr. Raffaello Brunori

[#12] dopo  
Utente
Il suo parere è che sono troppo ansioso e anche un minuscolo sintomo lo amplifico pensando che sia qualcosa di brutto.
Che sono ansioso è la pura verità. Per adesso sono troppo stressato per via di esami all'università. Può essere un episodio di ansia estrema. Soffro anche di attacchi di panico già da 4 5 anni...

[#13]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
E' possibile. Forse sarebbe il caso di contattare lo Specialista che ti aveva in cura, in modo che si possa attenuare questo tuo stato ansioso.
Dr. Raffaello Brunori

[#14] dopo  
Utente
Lo farò sicuramente. Grazie per la sua attenzione e la sua cordialità.