Utente
Salve dottori un mese fa sono stato operato per setto nasale deviato turbinati e polipi, a distanza di più di un mese ho ancora molte croste nel naso che mi rendono un pò difficoltosa la respirazione in più di questo ho anche muco retronasale molto intenso.
Ho visto girando qui che molti usano il rinostil una specie di olio posso usarlo è utile ? o rischio che i tubinati si rigonfino ?
Per il muco ho usato per 3 giorni fluimucil 400 ieri ho smesso ed il muco è ripartito, potrebbe essere sinusite visto che dal naso non mi esce niente quando soffio ?

Grazie

[#1]  
Dr.ssa Alba Milia

28% attività
20% attualità
12% socialità
VOGHERA (PV)
PAVIA (PV)
SALSOMAGGIORE TERME (PR)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2017
gentile utente, in questi casi la terapia più utile è il lavaggio nasale. È necessaria la valutazione diretta delle fosse nasali da parte di uno specialista per capire se si tratta di rinite crostosa semplice o purulenta. Personalmente per la terapia delle crostosita' postchirurgiche preferisco gli unguenti nasali da abbinare al lavaggio nasale 3 volte al giorno. In caso di sinusite o di crostosita' purulente è necessaria terapia antibiotica.
Cordialità
Dr.ssa alba milia
Specialista in Otorinolaringoiatria
Master in idrologia medica e medicina termale
San Giorgio Clinic Voghera (pv)

[#2] dopo  
Utente
ma il muco retronasale a cosa è dovuto all'intervento o a qualcos'altro ?

per unguento nasale intende l'abiostil ?

se può essere utile quando respiro sento una certo bruciore in fondo al naso (parte bassa delle narici in fondo) è difficile da spiegare ma non è una sensazione piacevole

il fluimucil per quanti giorni si può usare ?

[#3] dopo  
Utente
anzi il realtà il bruciore è molto forte

[#4]  
Dr.ssa Alba Milia

28% attività
20% attualità
12% socialità
VOGHERA (PV)
PAVIA (PV)
SALSOMAGGIORE TERME (PR)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2017
Il muco in eccesso si genera in presenza di infiammazione della mucosa. Anche una rinofaringite potrebbe generare rinorrea posteriore. Il fluimucil lo può assumere per 7 giorni.
Cordialità
Dr.ssa alba milia
Specialista in Otorinolaringoiatria
Master in idrologia medica e medicina termale
San Giorgio Clinic Voghera (pv)

[#5] dopo  
Utente
Innanzitutto la ringrazio per le risposte,

le spiego meglio la situazione, ogni mattina mi sveglio come se avessi preso freddo durante la notte ho freddo ho mal di stomaco (diarrea da freddo) ed anche dolori muscolari, pallore . il gastroenterologo dice che non ho niente a parte il fegato dolente. la respirazione è leggermente migliorata dopo l'intervento ma devo comunque forzare per respirare dal naso, negli ultimi tre giorni ho preso il fluimucil 400 ed infatti sono stato meglio ieri non l'ho preso e stamattina non stavo bene. non so cosa fare se riprendo il fluimucil a 600 per quanti giorni posso prederlo avendolo già preso per 3 giorni a 400 ?

spero di essere stato chiaro come mai ho freddo la notte ?? sono sicurissimo che il problema sia il naso

[#6]  
Dr.ssa Alba Milia

28% attività
20% attualità
12% socialità
VOGHERA (PV)
PAVIA (PV)
SALSOMAGGIORE TERME (PR)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2017
gentile utente, data la sintomatologia protratta sarebbe utile un controllo specialistico per poter determinare un approccio terapeutico mirato.
Cordialità
Dr.ssa alba milia
Specialista in Otorinolaringoiatria
Master in idrologia medica e medicina termale
San Giorgio Clinic Voghera (pv)