Utente
Salve, vi contatto perché all'incirca a novembre ho eseguito un pap test che mi ha portato a fare il tampone vaginale per il papilloma virus, è risultato positivo il ceppo 53 alto rischio, ho già fatto la colposcopia presenza della lesione (G1) ancora aspetto il risultato certo della biopsia .. Non so se devo effettuare altri test nella zona anale (ho avuto solo 2 rapporti sempre con la stessa persona senza precauzioni ), detto tutto ciò passo alla domanda fondamentale! Quest'anno ho contatto diversi otoroni perché da circa un anno ho maldigola persistente anche in estate, ho fatto diverse cure per rafforzare le difese immunitarie dato che secondo l'ultimo medico era una tonsillite cronica, però essendo nel dubbio ho effettuato un tampone orofaringeo ed è risultato positivo lo stafilococco aureo. Ho fatto una cura con antibiotici (augmentin) perché (ho anche un problema al cuore e non posso rischiare di contrarre gravi infezioni nella cavità orale) ma il mal di gola è sempre presente... C'è una probabilità di avere il papilloma virus anche nella gola? Attraverso il tampone orofaringeo risulta la presenza del virus? Che tipo di esame o visita devo effettuare?
Sono una ragazza di 20 anni sto affrontando un periodo abbastanza intenso e i dubbi sono infiniti! Spero di avere finalmente una risposta soddisfacente, ringrazio in anticipo il medico che risponderà!

[#1]  
Dr. Teodoro Aragona

24% attività
16% attualità
16% socialità
ANCONA (AN)
COSENZA (CS)
SENIGALLIA (AN)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2017
Buonasera,
credo che debba essere visitata da un Otorinolaringoiatra con una endoscopia delle alte vie aeree per capire la causa del dolore che riferisce.
Il papillomavirus può essere presente nelle mucose delle alte viee aeree ma non causa dolori od infezioni che possano spiegare i suoi sintomi. Generalmente possono provocare dei piccoli papillomi al massimo possono dare sensazione di corpo estraneo e facilmente vengono asportati in anestesia locale.
Qualora fosse presente papillomavirus nelle mucose delle alte vie aeree non si vedrebbe con un tampone.
A tal fine le suggerisco di approfondire con la visita di cui sopra per capire la causa dei suoi dolori che molto probabilmente non hanno niente a che vedere con il papillomavirus vaginale.
Dr. Teodoro Aragona
Otorinolaringoiatria e chirurgia cervico-facciale
www.aragonaorl.com

[#2] dopo  
Utente
Salve ho fatto tutto quello che ha scritto, un altro medico mi ha riscritto la stessa cura che ho già fatto 2 volte.. Ho già spiegato che un altro medico aveva dato la stessa terapia ma non ci sono stati miglioramenti ma insisteva che è giusta! Spray orogermina e delle bustine tipo integratori questa volta si è aggiunto il propoli però! Non so quando deve durare ancora questo fastidio dato che queste cure non fanno nessun effetto! Devo essere più fiduciosa dei medici... E che tra il papilloma e la morte di mio nonno di tumore alla gola sono molto spaventata! Comunque sia è stato molto più dettagliato e efficiente lei, grazie veramente! Sono contenta che il papilloma non ha niente a che fare con la gola però spero di risolvere ugualmente questo fastidio perenne