Utente 277XXX
Ho scritto molte volte ma non ho risolte e non so piu cosa fare! Non riesco a prendere peso, ho difficolta a degllutire, l'annos corso ho avuto dolori petto e dietro le spalle, ho fatto ecografia, radiologia, e gastroscopia anche una fibroscopia. Lìesame istologico dice gastrite cronica lievemente atrofica, il breath test per helicobacter negativo, ferro a 2 che ora è risalito a 5 dopo 3 mesi di cura di ferro e acido folico, Da quest esdtate fino a poche settimane fa, sempre seguendo particolare attenzione all' alimentazione per il reflusso, sono stata meglio e mangiavo bene, credevo o speravo di essere guarita ma adesso è tornato questo sintomo. Mi sto fissando di avere una malattia neurologica o sessuale adirittura. Ho fatto piu volte il tampone faringeo ed ho solo lo steptoccoco gruppo B che non sono riuscita a debellare e mi è stato detto di lasciar perdere perche gli antibiotici non sono indicati per il mio stato!

Ho una malformazione che mi causa una scoliosi laterale e molti dolore, schiena, collo e spalle.

I denti del giudizio mi hanno dato molto fastidio e legermente avanzato la amscella superiore, mi chiedo centra con il mio problema? hanno iniziato a crescere a 18 anni e ora ne ho 28 e ancora non è finito.

A questo punto non so piu cosa fare, mi capitano episodi di crampi intestinale e rare volte diarrea, ma sono sopratutto stitica e molto gonfia, spesso non chiudo nemmeno i jeans per questo. Ho preso il fermento lattice lactoflorene ma non ho notato cambiamenti e poco prima che iniziassero dinuovo i miei problemi di deglutizione ho preso 2 volte yovis in bustine con lattosio.

Percio da molto tempo provo a fare questo breath test ma dovendo andare lontano e seguire una dieta è complicato, poi uso sempre antiacido almeno 2 volte al giorno ma sopratutto prima di dormire, e ho alzato la testiera del letto.

Spero possiate aiutarmi a fare un po di chiarezza, non so piu di chi fidarmi anche perche il mio medico mi fa sentire a disagio come se non prendese sul serio il mio stato!

Cìè un altra cosa, da anni mi succede che a volte l'orecchio sinistro fa un fruscio a ritmo del battito cardiaco, a volte leggero altte volte piu forte, e anni fa mi è capitato di avere crampi in gola mentre sbadigliavo e di svegliarmi di spoprasalto, come se mi mancasse il respiro, anche dopo pochi minuti che mi ero addormentata, non so se questo aiuta.

[#1]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Mi dispiace dirlo, ma credo che lei non sia seguita correttamente dai Medici cui si è rivolta. Secondo me, è affetta da un processo infiammatorio della mucosa gastroesofagea e, probabilmente, anche intestinale. Il consiglio che posso darle da lontano, è quello di ripetere la gastroscopia ed aggiungere una colonscopia recandosi presso un'altra Struttura sanitaria.
Un cordiale saluto
Dr. Raffaello Brunori