Il tadalifi ( cialis ) può creare problemi al tratto respiratorio nasale ?

Buongiorno io avevo il setto nasale deviato e i turbinati gonfi. Da quando ho iniziato ad utilizzare il cialis giornaliero a dose bassa. Il problema è degenerato respiravo quasi nulla e alla fine mi sono operato da pochi giorni. Ho sistemato il setto nasale ed i turbinati. Adesso la mia paura è tornare a utilizzare il cialis potrebbe crearmi nuovamente problemi al naso? L’intervento è stato terribile non vorrei mai doverlo ripetere
[#1]
Dr. Raffaello Brunori Otorinolaringoiatra, Medico di medicina generale 32,3k 1,1k
Il farmaco in questione, certo, puo' agire sui turbinati, provocando un aumento di volume. Se, pero', il setto ora è in asse, non dovrebbero esserci molti problemi per la respirazione.
Un cordiale saluto

Dr. Raffaello Brunori

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie mille per la gentile risposta
Posso riprendere a utilizzare il cialis giornaliero a basso dosaggio 5 mg a 3 settimane dall’intervento?
[#3]
Dr. Raffaello Brunori Otorinolaringoiatra, Medico di medicina generale 32,3k 1,1k
Certamente, se prescritto dal suo Medico

Dr. Raffaello Brunori

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test