Tac cranio e seni paranasali

In seguito a dolori alla radice del naso e intorno agli occhi soprattutto al risveglio mi è stata consigliata una tac senza contrasto al cranio e ai seni paranasali con seguente esito:
Regolare la pneumatizzazione delle principali cavità paranasali e delle rocche petrose
Pervi i COM bilateralmente
Minima deviazione destra del setto nasale osseo
Discreta ipetrofia della mucosa di rivestimento dei turbinati nasali medio ed inferiore a destra e della mucosa rinofaringea
Minuti elementi linfonodali reattivi a carico delle stazioni nucali. (questa cosa vorrei chiedere chiarimenti) e anche sul resto dell’esito della risposta
[#1]
Dr. Vittorio Scipione Radiologo, Otorinolaringoiatra 773 65
Caro Amico,
il referto della TC non evidenzia nulla di "patologico" per cui può stare tranquillo...Lei ha,come la maggior parte delle persone,una deviazione del setto ed una ipertrofia dei turbinati,nel Suo caso,di destra.....poca cosa che non corrisponde ai piccoli disturbi che Lei ha accusato.
""...Minuti elementi linfonodali reattivi a carico delle stazioni nucali..."" indicano una condizione di infiammazione focale,che in ogni caso non ha attinenza con quadri patognomonici o malattie in atto.
In conclusione una visita Specialistica Otorinolaringoiatrica è importante per impostare,se utile e necessaria,una valida terapia.

Arrivederci

Dr.Vittorio Scipione

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test