Utente 554XXX
Gentili Dottori,

in vista di un intervento di ortodonzia mi è stata prescritta dal medico una Cone Beam del cranio, di cui vorrei riportare il referto:

"Lieve quantità di tessuto isodenso alle parti molli riveste la base del seno mascellare destro; sostanzialmente regolare per il resto la morfostruttura e la pneumatizzazione dei seni paranasali.
Setti ossei completi nei seni mascellari.
Pervi i complessi ostio-meatali ed i recessi sfeno-etmoidali in seno sfenoidale retrosellare bipartito da setto osseo completo.
Curvatura paradossa di entrambi i turbinati medi.
Relativamente ipertrofici i turbinati nasali dell'emisoma destro.
Sinuoso il decorso del setto nasale che presenta sperone osseo al terzo superiore verso sinistra. "

Premesso che la sintomatologia che accuso è scarsa (lieve difficoltà respiratoria da una narice compensata dall'altra, sporadico russamento notturno), vi chiedo un parere su quanto emerso e se è necessario procedere con una visita ORL.

Vi ringrazio per la disponibilità e saluto cordialmente.

[#1]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Si, penso che una visita da parte di uno Specialista possa essere nel suo caso utile, non tanto per la non apprezzabile sindrome da ostruzione nasale per la deviazione del setto nasale e l'ipertrofia dei turbinati, ma per una cura delle lieve sinusite mascellare che, se trascurata, puo' complicarsi nel tempo.
Un cordiale saluto
Dr. Raffaello Brunori