Utente
Gentili dottori,

cortesemente vorrei conoscere il significato del seguente referto di RM che mi è stata prescritta per un dolore ad ambedue le orecchie, in particolare la parte riguardante il linfonodo alla ghiandola parotide di destra, grazie:


Non grossolane alterazioni dell'intensità del segnale a carico dei meati acustici interni.Modesta deviazione destro-convessa del setto nasale e discreta ipertrofia dei turbinati nasali con conseguente
riduzione in ampiezza del lume aereo.Minime irregolarità del profilo osteocondrale su base degenerativa a carico dell'eminenza temporale.
Nelle condizioni di riposo, posizioni dei menischi normali rispetto agli apici condilari. Non falde fluide a livello delle articolazioni temporo-mandibolari.
Regolare rappresentazione delle celle mastoidee. Nel contesto della porzione superiore della ghiandola parotide di destra, minuta formazione con diametro massimo pari a 7 mm possibile espressione di linfonodo infraghiandolare.

[#1]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
L'esame mostra semplicemente una deviazione del setto nasale ed una ipertrofia dei turbinati, responsabili, probabilmente, di una sindrome da ostruzione nasale. Per quanto riguarda la parotide, nessuna patologia, se non un linfonodo. Nulla a carico dell'articolazione temporo-mandibolare.
Un cordiale saluto
Dr. Raffaello Brunori

[#2] dopo  
Utente
Grazie per la risposta, dottore, solo un chiarimento: questo linfonodo può essere dovuto a qualcosa in particolare? E' da tenere sotto controllo? La ringrazio.

[#3]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Si, è bene tenerlo sotto controllo nel tempo con delle RM. la natura, probabilmente, è su base infiammatoria.
Buona serata
Dr. Raffaello Brunori