Utente 184XXX
Buongiorno,
dopo un episodio di leggero raffreddore ed una condizione ormai di mesi di rinite gravidica (sono alla 20esima settmana di gestazione) mi trovo da oltre due settimane con la spiacevolissima sensazione di auto-fonia dell'orecchio sx.
L'esame audiometrico risulta normale, con anzi un leggero peggioramento a 8000hz dell'orecchio dx che arriva a 25, tutti gli altri parametri sono al 5/15.

il timpanogramma è:
orecchio dx:
ECV 1.655ml
PEAK: 0.444ml
-34daPa
GRAD: 0.178ml
155daPa

orecchio sx:
ECV 1.423ml
PEAK: 0.394ml
-17daPa
GRAD: 0.186ml
126daPa

Come possono essere considerati questi risultati?
mi sono stati prescritti lavaggi nasali con fisiologica perchè essendo io in gravidanza non posso assumere nulla di diverso, ma non mi è stata fatta diagnosi sminuendo un pò il problema. Purtroppo, però, la sintomatologia è MOLTO fastidiosa seppur non dolorosa ed io sono una inguaribile ipocondria e penso già a tumori cerebrali..
A vostro avviso esami e sintomi possono condurre alla presenza di muco nella tuba di Eustachio?
ho anche un leggero scolo retro nasale.
Potrebbe essere necessaria una risonanza?

Grazie enormemente in anticipo per la vostra collaborazione,
Resto in attesa di riscontro,
Cordialmente
Maria

[#1]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Prima di tutto, auguri per la sua gravidanza. Credo, sulla base di quanto riportato, che il sintomo sia dovuto unicamente alla presenza di catarro tubarico. Nulla di grave, quindi, solo una sintomatologia fastidiosa. A che mese di gravidanza si trova?
Dr. Raffaello Brunori

[#2] dopo  
Utente 184XXX

Gentile Dott. Brunori, grazie enormemente per il suo tempo e per gli auguri a me ed allamia bimba :) sono di 5 mesi e mezzo, entro nel sesto il 30/07..data presunta 04/12..manca ancora tantissimo!
L'orecchio è ancora tappato con suoni ovattati e mi rimbomba la voce, il respiro..ogni rumore interno, anche l'acufene che ho sempre avuto (e con cui convivo bene) è aumentato nel lato sx.
Ho fatto una risonanza encefalo il 01/02/2019, solo 6 mesi fa per altri motivi ed era perfetta.
Questa sintomatologia è davvero fastidiosa.. quanto pensa che potrebbe durarmi? esiste rimedio efficace? il mio ORL mi ha detto che probabilmente dovrò conviverci fino a fine gravidanza, lei che ne pensa? ho letto tanti suoi consulti e mi fido molto di Lei.

Grazie ancora per il suo aiuto,
Maria

[#3]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Cara Signora, cerco, in questa Sede, di esserle di aiuto ma, ovviamente, deve sempre prima chiedere al suo Ginecologo il nulla osta prima di effettuare una cura.

In un caso come il suo, consiglio un mucolitico per via orale a base di acetilcisteina, 600 mg al giorno, per una decina di giorni, ed uno spray nasale a base di argento vitellinato ed ac. ialuronico: 1 spruzzo per narice mattina e sera sempre per una decina di giorni.
Un cordiale saluto
Dr. Raffaello Brunori