Utente
Gentile Otorino,
sono una donna di quarant'anni e da qualche giorno mi sveglio con terribili capogiri e perdita si equilibrio.
Mi infastiscono le fonti luminose, per questo sto evitando di utilizzare devices di ogni genere.
Mi alzo dal letto solo per necessità e nonostante stia prendendo MICROSER 24 mg da 4 gg (3 al dì), come prescritto dal medico di base, la situazione non sembra migliorare.
Il medico dice che ho un'infiammazione vestibolare, nota anche come Labirintite, ma non mi ha visitato a causa delle urgenze covid19.

Chiedo cortesemente cosa sia più indicato fare in questa fase, continuare a prendere il farmaco o fare accertamenti?
Cordialmente.

[#1]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Se, malgrado la terapia, il sintomo non migliora, è bene avere una diagnosi anche per poter approntare una terapia piu' idonea. Se non riesce a trovare uno Specialista che, a carattere di urgenza la possa visitare, allora sarà necessario rivolgersi ad un Pronto soccorso per gli accertamenti e le cure del caso.
Un cordiale saluto
Dr. Raffaello Brunori