Utente
Gent.
mi Dottori,
mi e' capitato, al risveglio, negli ultimi due giorni di trovare tracce di sangue rosso vivo nella saliva, sputandola nel lavandino (non catarro)...la prima volta dopo un'intensa sensazione di bocca secca (soffro di allergie) perche' probabilmente dormo a bocca aperta...tutto cio' potrebbe essere dovuto alle gengive?
Negli stessi giorni ho avuto anche un disturbo gastrointestinale che pero' e' quasi passato
grazie

[#1]  
Dr. Gianni Gitti

36% attività
16% attualità
12% socialità
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2014
Sicuramente potrebbe trattarsi di un sanguinamento a provenienza gengivale. Un’altra ipotesi è che si tratti di una epistassi posteriore di modesta entità, ovvero che il sangue provenga dalla porzione posteriore del naso.
Per approfondire questo argomento visiti questa pagina:
https://www.icare-cro.com/epistassi.html

In entrambi i casi non mi preoccuperei.
Nel caso il fenomeno si ripetesse eseguirei una visita otorinolaringoiatrica con fibroscopia.

Saluti
Dr. Gianni Gitti
Specialista in Otorinolaringoiatria, Medicina del Sonno e Medicina estetica
www.cro.firenze.it

[#2] dopo  
Utente
Buonasera Dottore, intanto grazie per la risposta: gli episodi si sono attenuati fino quasi a scomparire sono tuttavia orientato a effettuare una visita odontoiatrica di controllo perche' ho notato un miglioramento dopo uso di colluttorio nonche' la presenza di tartaro all' interno della dentatura. Nel precedente messaggio mi sono dimenticato di informare che soffro di bruxismo e che una tac del massiccio facciale (dicembre 2019) effettuata per conferma di sinusite cronica ( non confermata) evidenziava solo " presenza di piccola pseudocisti zona mascellare dx" di nessun significato secondo il mio otorino.
Saluti

[#3]  
Dr. Gianni Gitti

36% attività
16% attualità
12% socialità
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2014
In effetti questo orienta ancora più verso un sanguinamento gengivale.

Saluti
Dr. Gianni Gitti
Specialista in Otorinolaringoiatria, Medicina del Sonno e Medicina estetica
www.cro.firenze.it