Gonfiore ghiandola salivare

Buongiorno,
Sono a chiedere un parere in merito ad una ghiandola salivare gonfia che ho ormai da qualche settimana.
Sitrova nel palato molle sotto alla lingua.

Ho provveduto a farla vedere al chirurgo che lavora nello studio del mio dentista che non ha dato molta importanza alla stessa.
Ha provato a siringarla pensando fosse un mucocele ma non è servito a nulla.

Ora mi hanno tranquillizzato dicendomi che essendo mobile e non avendo alterazioni alla mucosa non è nulla di grave ma mi chiedo se non sia opportuno svolgere qualche ulteriore indagine.

Grazie e buona giornata
[#1]
Dr. Raffaello Brunori Otorinolaringoiatra, Medico di medicina generale 32,3k 1,1k
Consiglio una ecografia delle ghiandole salivari Una volta in possesso della risposta, cerchero' di esserle di aiuto. Un cordiale saluto

Dr. Raffaello Brunori

[#2]
dopo
Utente
Utente
Buonasera,
Intanto la ringrazio per la cortesia.
Provvederò sicuramente a farla al più presto.
Grazie ancora
[#3]
dopo
Utente
Utente
Buonasera, ho effettuato come consigliato eco alle ghiandole salivari.
Il referto dice:
Salivari, sottomandibolari e parotide nei limiti.
Qualche linfonodo sub centimetrico in sede yugodigastrica bilaterale con caratteristiche reattive.
In particolare in sede sottomentoniera mediana sinistra si rilevano piccoli linfonodi soprafasciali di circa 7-10 mm caratteristici di forma reattiva.
Il dottore che ha effettuato l'eco ha detto che col tempo dovrebbero sparire ma la causa quale potrebbe essere?
Grazie e buona serata
[#4]
Dr. Raffaello Brunori Otorinolaringoiatra, Medico di medicina generale 32,3k 1,1k
Stiamo parlando di una infiammazione della ghiandola salivare con linfoadenopatia reattiva, ovvero esito di tale infiammazione. la causa puo' essere virale o batterica. Utile, quindi una cura antinfiammatoria della durata di 10 giorni. Ne parli con il suo Medico di famiglia

Dr. Raffaello Brunori

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test