Cauterizzazione nasale

Buonasera da circa 10 giorni mia madre 76 anni, dopo aver fatto una cauterizzazione nasale narice sinistra a seguito di una copiosa epistassi, nota quando soffia il naso insieme al muco anche un po' di sangue coagulato.
L'otorino a seguito della cauterizzazione dopo 3 giorni le ha tolto il tampone e controllato le narici dicendo che erano ok quindi chiedo gentilmente se queste "perdite" sono normali se passeranno e cosa fare. Mia madre inoltre da 10 giorni dopo la cauterizzazione su consiglio dell'otorino ha sospeso cardirene 75 mg. quando potrebbe riprenderlo? L'assunzione può facilitare altre epistassi?
Grazie
[#1]
Dr. Raffaello Brunori Otorinolaringoiatra, Medico di medicina generale 32,3k 1,1k
Certo, il farmaco menzionato puo' favorire l'epistassi ma se è necessario che la sua Mamma l'utilizzi, non puo' interromperne l'uso. Pertanto, deve consultare in merito il Medico che ha prescritto tale medicinale. Purtroppo, il problema della fuoriuscita di sangue ci sarà sempre, con l'assunzione di detto farmaco ma, ripeto, se il suo utilizzo deve intendersi un salvavita, allora dovrà continuare ad assumerlo.
Un cordiale saluto

Dr. Raffaello Brunori

[#2]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio ma la perdita di sangue coagulato misto al muco dopo 10 giorni dalla cauterizzazione è normale? Il cardirene le era stato prescritto anni fa ed ora anche x una stenosi carotidea dx del 60%...
[#3]
Dr. Raffaello Brunori Otorinolaringoiatra, Medico di medicina generale 32,3k 1,1k
Le tracce di sangue che vede nel muco possono derivare anche dalla fuoriuscita di esso da un altro punto del vaso sanguigno. Per questo motivo, oggi la cauterizzazione di una varice non viene piu' effettuata, preferendo, semmai, uno scollamento della mucosa nasale, nei casi piu' gravi, ovviamente. Per quanto riguarda il farmaco in questione, penso proprio che dovrà continuare ad assumerlo, viste le patologie riferite.

Dr. Raffaello Brunori

[#4]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio Dottore ma allora cosa dovrebbe fare x far smettere queste "perdite"?
[#5]
Dr. Raffaello Brunori Otorinolaringoiatra, Medico di medicina generale 32,3k 1,1k
Puo' utilizzare una pomata nasale emostatica per una quindicina di giorni ed un integratore per la fragilità capillare, questo per un paio di mesi.

Dr. Raffaello Brunori

[#6]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio molto gentile potrebbe consigliarmi un integratore x la fragilità capillare? Come pomata nasale io ho la cicatridina può essere utile? Grazie e scusi il disturbo
[#7]
Dr. Raffaello Brunori Otorinolaringoiatra, Medico di medicina generale 32,3k 1,1k
Mi dispiace ma, in questa Sede, non posso citare nomi di farmaci

Dr. Raffaello Brunori

[#8]
dopo
Utente
Utente
Grazie comunque Dottore è stato molto gentile

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test