Utente 122XXX
Ho un bimbo di cinque settimane; ha avuto fin dalla nascita un colorito un po' giallino della cute del viso pur avendo sempre avuto dei valori di bilirubina nella norma; a tre giorni dalla nascita la bilirubina era 10.2 ed a 10 giorni dalla nascita era 7.9; anche ora permane questo colorito e la pediatra mi ha parlato di un ittero da allattamento materno. il bimbo cresce benissimo sia per peso che per altezza; volevo sapere se, nel suo caso, avendo sempre avuto i valori della bilirubina nella norma, sia esatto parlare di ittero solo in base all'osservazione del colore della cute. Volevo sapere se fosse possibile un innalzamento della bilirubina dopo il decimo giorno dalla nascita e se debba ripetere la misurazione del valore della bilirubina.

[#1]  
40088

Cancellato nel 2010
Gentile signora,
i valori di bilirubina(10,2-7,9 come nel caso di suo figlio),se riferiti alla "indiretta",cioè a quella che aumenta nei neonati,è leggermente al di sopra della norma; quindi spiega l'Ittero (da latte materno)
del suo bambino; un Ittero di tipo fisiologico, naturalmente, che scompare gradatamente ad un mese-un mese e mezzo di età.
Cordialmente

[#2] dopo  
Utente 122XXX

Gent.le Dottore,
i valori di 10,2 e 9.6 (mi sono sbagliata non 7.9) si riferiscono alla bilirubina totale. Il bimbo ha quasi 7 settimane ed è cresciuto 2 kg da quando è nato. Volevo sapere se di fronte ad un ittero prolungato con una crescita regolare si possa sicuramente desumere che sia causato dall'allattamento materno oppure ci possano essere altre possibili cause e di conseguenza quali accertamenti dovrei fare effettuare al mio bambino.

La ringrazio

[#3]  
40088

Cancellato nel 2010

Gentile signora,
non Le ho potuto rispondere prima perche', in questo periodo, sono stato fuori sede.
Penso che ormai, nel frattempo,l'ittero del suo bambino sia già passato.
Cordiali saluti.